SETTORE TRIBUTI
SETTORE TRIBUTI
Dirigente : Brucato LeonardoInvia mail
Piazza G. Cesare N. 6
091 7404508/01 091 7404502
Orari Il pubblico si riceve esclusivamente nei giorni di:
Front-office : Lunedì e Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, Mercoledì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30

PROTOCOLLO del Settore è aperto nei giorni Lunedì- Martedì- Giovedì- Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 ed Mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.30.
Back-office : Lunedì e Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, Mercoledì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30
LA STRUTTURA
organigramma
LE COMPETENZE
LE COMPETENZE DEL SETTORE
Il Settore Tributi si occupa di tutte quelle attività connesse alla fiscalità locale.
Le competenze proprie dell'ufficio riguardano:

T.A.R.S.U. Tassa per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani;

T.O.S.A.P. Canone per l'occupazione del suolo pubblico - (Permanente o Temporanea);

I.C.I./I.MU.P. Imposta comunale sugli immobili;

I.C.P. Imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni;

I.C.I.A.P. Imposta comunale sulle Imprese, arti e professioni (Gestione a stralcio).

Servizio Contenzioso Tributario: Difesa Amministrazione Comunale c/o le Commissioni Tributarie.

In particolare il Settore:
  • svolge attività di ricerca, studio ed elaborazione di dati per la definizione delle aliquote e delle tariffe;
  • Redige i regolamenti che riguardano la fiscalità locale e predispone le delibere di approvazione delle tariffe e tutti quegli atti inerenti i tributi da sottoporre all'approvazione della Giunta o del Consiglio;
  • Gestisce la comunicazione col contribuente in materia di fisco e tributi locali;
  • Prepara la modulistica di propria competenza;
  • Riceve le denunce di iscrizione, variazione e cessazione di ciascun tributo. Ogni utente, infatti, è tenuto a comunicare ad esempio l'iscrizione al pagamento della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani o denunciare la propria posizione ai fini dell'imposta comunale sugli immobili e/o imposta municipale propria così da rendere l'Ufficio edotto sulla posizione tributaria del soggetto e quindi essere in grado di richiederne il pagamento;
  • Forma i ruoli ordinari ed i ruoli coattivi per la riscossione dei tributi locali;
  • Provvede al controllo delle denunce e dei versamenti e forma gli atti di liquidazione ed accertamento del tributo;
  • Stabilisce eventuali rimborsi e definisce quali quote non sono esigibili o dovute da parte del contribuente;
  • Collabora con altre amministrazioni pubbliche per l'accertamento di imposte erariali.
  • Provvede alla difesa scritta ed orale dell'Amministrazione nei giudizi pendenti presso le Commissioni Tributarie Provinciale e Regionale
Per completezza d'informazione il Settore Tributi si occupa, altresì, della predisposizione della delibera di approvazione dell'aliquota IRPEF Comunale.
Il Settore Tributi è costituito da due Servizi diretti da personale Dirigente e coordinati dal Dirigente di Settore.
Nell'ambito del proprio assetto organizzativo all'interno di ogni Servizio sono presenti le U.O. (Unità Organizzative) che curano i vari procedimenti amministrativi.
Le attività dei vari Servizi e delle rispettive U.O. sono descritte sinteticamente nelle pagine dedicate.
Nessun risultato estratto.
LA MODULISTICA
Le Circolari e le Direttive