- SETTORE EDILIZIA PRIVATA
- SETTORE EDILIZIA PRIVATA
Dirigente : Di Peri SerafinoInvia mail
Via Ausonia n.69
091 7401270 091 7402620
Orari Il pubblico si riceve esclusivamente nei giorni di:
Front-office : Lunedì, Martedì Giovedì e Venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30 , Mercoledì dalle ore 09.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Back-office : Mercoledì dalle ore 15.30 alle ore 17.30, Venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30
LA STRUTTURA
organigramma
LE COMPETENZE
  • Lo Sportello Unico per l'Edilizia cura i rapporti tra i privati e la Pubblica Amministrazione in materia edilizia in genere e in particolare cura i procedimenti relativi al rilascio delle concessioni ed autorizzazioni edilizie, dei certificati di agibilità, delle attestazioni a carattere urbanistico ed edilizio;
  • Cura i procedimenti connessi alla verifica delle denuncie di inizio attività, ed alla repressione degli abusi edilizi;
  • Fornisce informazioni specifiche sui procedimenti sopra indicati, consente l'accesso ai documenti d'archivio secondo le normative vigenti in materia;
  • Lo Sportello Unico per l'Edilizia si pone come punto privilegiato di contatto tra l'utente e l'Ufficio, fungendo da interfaccia tra il cittadino e gli altri Enti interni ed esterni all'Amministrazione chiamati a pronunciarsi in ordine a procedimenti edilizi, proponendosi come garante di tempi certi e procedure semplificate.

Il Front-Office
  • Assicura anche per via telematica l'accesso agli atti amministrativi ed il controllo dello stato della pratica;
  • Orienta il cittadino (utente) circa gli adempimenti necessari da eseguire;
  • Rende disponibili tutte le informazioni utili per diminuire i tempi del procedimento;
  • Assicura al cittadino il rispetto dei tempi per il rilascio degli atti amministrativi necessari.

Il Back-Office:
  • Il Back-Office si occupa dell'istruttoria delle pratiche, verifica la completezza della documentazione ed avvia il procedimento gestendo lo stesso dalla presentazione dell'istanza fino al rilascio dell'atto conclusivo;
  • Individua gli Uffici e gli Enti competenti e gestisce le comunicazioni da e verso gli stessi, coordinando altresì gli endoprocedimenti nel rispetto dei termini previsti dalla normativa vigente;
  • Propone la convocazione di eventuali Conferenze di Servizi;
  • Cura la gestione e manutenzione degli archivi e database;
  • Coordina l'attività complessiva della pubblica Amministrazione competente per autorizzazioni, nullaosta e pareri, etc;
Prima Precedente Pagina 1 di 1 Successiva Ultima
Oggi pomeriggio è arrivata la disponibilità da parte dell'Agenzia dei beni confiscati per le valutazioni sull'emergenza abitativa a Palermo. Il tema verrà affrontato d'intesa con la Prefettura.
Il dipendente del settore Edilizia Privata coinvolto in una indagine giudiziaria, è stato riammesso in servizio con provvedimento del settore risorse umane, che lo ha assegnato ad altro incarico.
Nei giorni scorsi è partita la 1° fase del progetto del nuovo iter telematico che prevede la presentazione on-line delle istanze edilizie. Nel frattempo 50 professionisti tra ingegneri, geometri ed agronomi, dopo essersi registrati hanno potuto usufruire di una giornata di formazione al portale organizzata dalla Sispi presso Palazzo Palagonia.
L'Area della Pianificazione del Territorio e la SISPI hanno definito le modalità per la trasmissione on-line sul sito del Comune di Palermo - Edilizia Privata, delle istanze per la cosiddetta "Attività edilizia libera".
Nell'ambito delle diverse azioni per la riqualificazione dell'area della Vucciria i proprietari dello spazio di Cortile Vecchio, hanno comunicato all'Amministrazione comunale la loro volontà a donare gratuitamente le aree di loro proprietà.
Nel corso della seduta di ieri, il Consiglio Comunale ha approvato - su proposta della Giunta - una articolata delibera sul Piano Urbano di edilizia sociale.
L'Amministrazione comunale ha avviato la sospensione dal servizio del dipendente Vincenzo Messina (omonimo ma non parente del Comandante della Polizia Municipale) del settore Edilizia Privata. Lo stesso è stato denunciato alla Procura per alcune anomalie nelle pratiche curate personalmente dal dipendente.
Contrasto e della repressione dell'abusivismo edilizio - L'Assessore Agata Bazzi, l'Arch. Valentina Vadalà, l'Arch. Nicola Di Bartolomeo e il Comandante della Polizia Municipale Vincenzo Messina hanno avuto un incontro presso la Procura della Repubblica con il Procuratore aggiunto Dott. Leonardo Agueci e con il Sostituto procuratore Dott. Daniele Paci.
Si mette in moto la macchina per la verifica delle oltre 54.000 pratiche di condono non esitate negli anni scorsi, relative ai condoni del 1985, del 1994 e del 2003. Il Settore Edilizia Privata ha infatti predisposto, dando seguito all'atto di indirizzo predisposto dalla Giunta su indicazione dell'Assessore Agata Bazzi, un piano di avvio del riordino e dell'esame delle pratiche.
Dopo alcune segnalazioni giunte da cittadini, l'Amministrazione ha disposto un'indagine interna per delle irregolarità inerenti la gestione delle riscossioni.
Prima Precedente Pagina 1 di 1 Successiva Ultima
LA MODULISTICA
Le Circolari e le Direttive