Del sentimento tragico della vita

Accade a Palermo (11 Giugno 2024) Mappa
Foto

L’Instituto Cervantes di Palermo ospita nei locali della Chiesa di Sant’Eulalia dei Catalani (via Argenteria Nuova, 33), martedì 11 giugno alle ore 18.30, il concerto Del sentimento tragico della vita eseguito dal talentuoso pianista Alexander Lutz García.

L’appuntamento, che chiude il ciclo di attività “SPAGNA SICILIA in MUSICA”, rientra nella collaborazione con la Fondazione María Canals di Barcellona, promotrice del Concorso Internazionale di Musica ritenuto tra i più prestigiosi al mondo.

Nella 69ª edizione del concorso il Premio Miglior Spagnolo è stato vinto da Lutz García che eseguirà a Palermo la Sonata n.1 di Robert Schumann e Iberia, segundo cuaderno del compositore Isaac Albéniz.

Nel 1912 il romanziere Miguel de Unamuno pubblicò il volume Del sentimiento trágico de la vida, un saggio in cui affermava che la causa primaria del dolore umano fosse la consapevolezza della brevità della vita che, per la sua natura irrazionale e contraddittoria, viene vissuta come un’esperienza tragica. 

Questo tormento esistenziale è sempre stato una grande fonte di ispirazione artistica. 

A tal proposito non è stata casuale per Lutz García la scelta di composizioni di Schumann e Albéniz, due autori che, con mezzi espressivi fondamentalmente diversi - da un lato l'appassionato romanticismo tedesco, dall'altro lo splendido folklore andaluso - riescono a esprimere, in modo molto soggettivo e personale, questo sentimento.

Alexandre Lutz García è nato a Parigi nel 1998 dove ha iniziato gli studi musicali all'età di 3 anni. Ha studiato musica al Conservatorio di Alicante e alla Schola Cantorum di Parigi con Francisco Escoda e Eugen Indjic. Nel 2020 si è stabilito ad Amsterdam per conseguire un Master con i professori Naum Grubert e Hanna Shibayeva, con i quali continua a studiare tuttora. Oltre alla sua attività nel campo della musica da camera, Alexandre partecipa frequentemente a concorsi pianistici come il Concorso internazionale di Ibiza (primo premio), il Concorso nazionale di Albacete (primo premio) o il Premio internazionale Frechilla-Zuloaga (terzo premio).

L’ingresso al concerto è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

</> Musica
X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)