Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Castiglia Benedetto
(Letterato storico politico)

Nato a Palermo il 31 marzo 1811 e morto a Montichiari (Brescia) nel 1877

Figlio di Francesco ed Anna Maria Puccio, conclusi gli studi di giurisprudenza entrò in contatto con gli ambienti culturali che ruotavano intorno a Domenico Scinà fu seguace delle idee filosofiche di Romagnosi (contro il Rosmini). Ammiratore di Giovambattista Vico, riguardo la questione nazionale sosteneva teorie unitarie.

Impegnato politicamente, nel 1848 fu deputato del Parlamento siciliano  e intervenne con numerosi scritti di taglio liberale in favore del mantenimento di principi costituzionali.

Dopo la restaurazione borbonica seguì le vicende di tanti esuli, recandosi a Parigi e successivamente a Milano, dove continuò la sua attivita' di pubblicista scrivendo su numerosi giornali.

Dopo il 1860 venne eletto deputato al Parlamento nazionale nella circoscrizione di Partinico per diverse legislature.

Nella sua numerosa produzione prevalgono gli scritti storico letterari e quelli politici: "Cronachetta teatrale dell'esta' " del 1839; "La falsita' del Cristianesimo attuale, il Cristianesimo vero, lo religione unica tra i popoli" del 1860; "La filosofia Cattolica in Italia di Rosmini" del 1844;  "Lamoriciò e, Pio IX e Antonelli" del 1860; "Abolizione dell'arresto preventivo nei giudizi penali, progetto di legge" del 1868;  "Il riordinamento, lo confederazione latina, lo capitale, le garanzie al pontificato?" del 1870.