Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Manno Francesco
(Pittore)

Nacque nel 1752 e morì a Roma nel 1831.

Dei fratelli fu il più aperto al nuovo e la sua attività si svolse quasi esclusivamente a Roma, dove si recò nel 1786 su interessamento del barone Pisani e con una lettera di presentazione del principe di Torremuzza al cardinale Maffei, che lo avviò alla scuola di Pompeo Batoni.

Alla morte di questi venne ammesso allo studio di Domenico Preziado, segretario dell'Accademia di S. Luca.

Nella Comune eterna il pittore lavorò intensamente, impegnandosi fra l'altro nella decorazione di palazzo Altieri, eseguendo dipinti per palazzo Braschi su commissione di Pio VII e due tele per la chiesa delle Cappuccine al Quirinale.

Nel 1800 progettò la chiesa di S. Maria di Costantinopoli della comunità siciliana a Roma.

Nel 1806 anche lui venne nominato accademico di S. Luca.

Realizzò anche una tela raffigurante S. Vincenzo Ferreri e il paralitico per la chiesa dei Domenicani a Pera, Costantinopoli.

Nel 1832 decorò la sala dell'udienza nel Quirinale.

Si pensa che intorno al 1820 abbia soggiornato per breve tempo in Sicilia.