Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su Google+ mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Damiani Almeyda Giuseppe
(Architetto)

Nato a Capua nel 1834 e morto il 13 gennaio 1911.

Di padre palermitano, la sua formazione si svolse nell'ambito culturale partenopeo.

Torna in Sicilia nel 1859; nel 1872 viene nominato ingegnere di prima classe al Municipio di Palermo, incarico che mantenne fino al 1891.

A lui si deve uno dei più significativi monumenti della Palermo del XIX secolo: il Politeama Garibaldi, costruito tra il 1867 e il 1874 in forme classicheggianti d'ispirazione pompeiana.

Altri suoi progetti sono i mercati degli Aragonesi e di S. Giorgio, poi distrutti e l'ampliamento dell'Archivio comunale.

Diresse i lavori della nuova Pia Opera Fernandez al Papireto e il restauro del palazzo municipale.

E' suo il progetto dell'albergo termale di Termini Imerese e delle edicole di villa Giulia.

Fu docente universitario, tenace oppositore del modernismo di Basile e del gusto floreale.

Scrisse numerosi testi sull'arte, partecipando sempre attivamente al dibattito architettonico e prendendo parte alle varie esposizioni che caratterizzarono la vita culturale del suo tempo.