Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
D'Anna Vito
(Pittore)

Nato a Palermo nel 1718 e morto 1769.

Giovanissimo fu per otto anni ad Acireale, dove studiò con Pietro Paolo Vasta.

Rientrato a Palermo sposò Aloisia, figlia di Olivo Sozzi e, probabilmente su suggerimento del suocero, si recò a perfezionarsi alla scuola del Giaquinto e dei frescanti romani.

Le sue opere più significative si trovano a Palermo, dove fu molto apprezzato e ricevette innumerevoli committenze da famiglie aristocratiche e da ordini religiosi.

Sono di sua mano: l'Apoteosi di S. Domenico nella cupola di S. Caterina, gli affreschi della chiesa di S. Matteo, l'affresco del palazzo Pietratagliata, la volta del salone da ballo di villa Resuttana, gli affreschi del salone di palazzo Isnello.

Le sue opere si trovano nelle più importanti chiese di Palermo, di Acireale, di Naro, di Ragusa Ibla, di Ispica; fu anche creatore di presepi.

Venne eletto membro dell'Accademia di S. Luca e nominato conte palatino e cavaliere papale.

E' sepolto nella Chiesa di S. Matteo a Palermo.