Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
D'Aragona Ottavio
(Cavaliere ed ammiraglio)

Nato il 20 gennaio 1567 morto il 6 settembre 1632.

Era figlio di don Carlo d'Aragona duca di Terranova, che era stato presidente del Regno di Sicilia e soprannominato "Magnus siculus" (il gran Siciliano).

Ottavio fu degno del padre e dopo aver combattuto con onore nelle Fiandre, ebbe il comando delle galere siciliane e spagnole.

La sua più famosa impresa la compì il 29 agosto 1613 presso il capo Corvo, nelle acque di Scio nell'Egeo: al comando di una flotta di otto galere affrontò e sbaragliò una formazione di dieci galere turche, catturandone sette con 500 prigionieri e liberando un migliaio circa di schiavi cristiani.

Al ritorno in patria, rischiò di perire in una violenta tempesta proprio in vicinanza del porto di Palermo.

Scampato miracolosamente al naufragio, volle donare il grande fanale della sua ammiraglia alla Madonna di Piedigrotta e l'ex-voto restò per più di tre secoli nella chiesa, andata poi distrutta completamente durante i bombardamenti del 1943.