Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
De Vio Michele
(Letterato, poeta e giurista)

Nato il 21 febbraio 1650 e morto l'undici settembre 1707.

Appartenente ad una nobile famiglia di origine spagnola, si laureò in giurisprudenza alla Università di Messina.

Tornato a Palermo, ricoprì più volte la carica di senatore, di pretore e di procuratore generale.

La sua opera più importante è una raccolta di "Privilegi della Comune di Palermo" (Foelicis et fidelissimae urbis panormitanae privilegia) pubblicata nel 1706.

Scrisse anche due dialoghi: "L'Abigaille figura di Maria Vergine avvocata dei peccatori" (1684) e il "Sogno di Oreto" (1687).

Compose anche poesie, pubblicate postume nel 1715 e il prologo di un dramma "L'anarchia dell'impero", musicato da Giuseppe Vaccaro e rappresentato nel 1690.