Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Corazza Filippo
(Giurista)

Nato a Militello nel 1708 e morto a Palermo nel 1763

Dopo avere compiuto studi di legge a Palermo alla scuola di Francesco Paladini, intraprese la carriera giuridica raggiungendo al culmine le prestigiose cariche di avvocato fiscale del Tribunale del Real Patrimonio e di maestro razionale.

A stampa ci è pervenuta soltanto una piccola opera del 1743 sulle decime da pagare al decano di Agrigento. Ma ci?che lo rende benemerito alla nostra Comune fu il dono che fece alla Biblioteca del Senato, per legato testamentario: tutta la sua libreria, compresi 220 grossi volumi manoscritti, in folio, che costituiscono un prezioso serbatoio di notizie su fatti e personaggi della Sicilia e di Palermo in particolare.

Questa raccolta non contiene soltanto opere di carattere giuridico, ma alcuni rari manoscritti su altri argomenti, come la "Descrizione della Sicilia" di Camillo Camilliani ed operette varie sulla Comune di Messina, sulla Regia Zecca di Palermo nonch?alcune opere letterarie.

E' degna di menzione la contropartita che chiese alla Comune che fosse collocato in Biblioteca un medaglione in gesso con l'immagine del padre; i deputati aderirono di buon grado alla richiesta ed aggiunsero un altro medaglione con l'effigie dello stesso Filippo.

Rimasero i medaglioni in Biblioteca fino al 1823, quando, a causa del violento terremoto vennero spostati; erano ancora in attesa di una più decorosa collocazione alla fine del XIX secolo. Oggi so