Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Negro Vincenzo
(Matematico e incisore)

Nato nel 1590 e morto Palermo nel 1653.

Proveniente da una famiglia di origine greca, fu un personaggio di grandissimo spessore artistico e culturale.

Legato al gruppo di Carlo Ventimiglia, con quest'ultimo collaborò a lungo nell'incarico che ricevettero dal vicerè di visitare le coste della Sicilia.

Lo studio si concretizzò in una bella relazione "Plantas de todas las plais y fortalecas del Reyno de Sicilia por orden de Su Mafestad el Rey D. Phelippe Quarto, anno de 1640", oggi custodita nella Biblioteca Nazionale di Madrid, recentemente edita da Nicola Aricò.

Sono rimasti manoscritti alcuni dei suoi lavori: gli "Opuscoli di aritmetica", "La descrizione delle coste della Sicilia" "Litorale della Sicilia" luoghi importanti di essa.

Da ricordare ancora l'altro manoscritto, scritto assieme a Carlo Ventimiglia, che contiene anche una descrizione delle fortificazioni costiere "Osservazioni geometriche sopra diverse altezze di Comune e monti di Sicilia".

A Palermo esercitò la sua attività di abilissimo incisore nella sua casa ai Lattarini nella via Cartari.

Ci sono pervenute molte delle sue incisioni che ornano diversi libri, le più note sono: il frontespizio dell'opera principale del Pirri la "Sicilia sacra" e le numerose tavole a corredo l'opera del Cascini su Santa Rosalia.