Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Rovella Nazareno
(Alpinista)

Nato a Palermo il 6 ottobre 1906 e morto il 17 maggio 1988.

Si iscrive al Club Alpino Italiano nel 1923, due anni dopo diventa segretario della sezione di Palermo e mantiene la carica fino al 1942, quando la sede CAI del capoluogo viene rasa al suolo dai bombardamenti.

Dopo la guerra, nel 1945, rifonda la sezione e ne viene eletto presidente. Giacca a vento, scarponi e pantaloni alla zuava, Rovella diventa il simbolo di tutti coloro che amano l'alpinismo.

A lui si deve la costruzione del Rifugio Marini di Piano Battaglia, una struttura che ha dato impulso allo sviluppo degli sport invernali. Scrive il Rovella nell'opuscoletto "Montagne di Sicilia" di marzo-aprile 1947: "Il Rifugio fu per anni l'ansioso desiderio degli alpinisti e sciatori palermitani".

Negli anni 1951, 1957 e 1978, Rovella organizza in Sicilia tre congressi nazionali con centinaia di appassionati giunti da più parte dell'Italia. Vive anche una esperienza da scrittore e nel 1934 pubblica "Sui pei monti".