Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Oddo Giuseppe
(Patriota)

Nato a Palermo nel 1806 e morto il 17 gennaio 1886.

Fu un uomo d'azione, fiero nonchè strenuo difensore dell'idea repubblicana per la quale fu attivo propagandatore verso le masse con stampe e scritti anonimi che precedettero la rivoluzione del 12 gennaio 1848.

In quei mesi Oddo si distinse sino a essere chiamato Primo soldato di Sicilia dal Comitato di guerra di cui facevano parte, tra gli altri, Ruggero Settimo, La Masa, A. d'Ondes Reggio e altri.

Dopo la restaurazione borbonica del 1849, in aprile, partì per Malta in esilio volontario da cui, nel febbraio 1852 insieme ai fratelli Antonino e Pasquale Milore, prese parte all'attacco contro il vice console napoletano Achille Ricciardi.

Indomito più che mai, nel 1859, lascia Malta per recarsi a Genova allo scopo di partecipare alla spedizione dei Mille.

Insieme ad altri valorosi patrioti, come Vincenzo Fuxa, Giuseppe La Masa e Nicola Di Marco, fu instancabile interprete dell'epopea garibaldina sino al 1862 quando si aggregò al generale per la conquista di Roma.

Ritornò a Palermo il 10 maggio 1863 per ritirarsi dall'attività militare e rivoluzionaria riconosciutagli nel maggio di tre anni dopo con il conferimento della medaglia commemorativa delle guerre d'indipendenza.