Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Saday Ensoph
(Alchimista)

Vissuto nel XVIII secolo.

Non si è certi che questo fosse il suo vero nome e neppure l'altro, Onufrio Gio. Latonte, con cui firmò l'unica opera pervenutaci.

A giudizio del Di Marzo potrebbe essere palermitano, in quanto egli scrive: "Nella campagna di Palermo, nella montagnola di S. Elia alli Petrazzi, sopra il luogo dell'Olivella e di S. Elia, vi è una montagnola denominata lo Zumbo. In detta montagnola vi sono tre grotte; una a man sinistra, da cui non può cavarsi terra perché tutta è pietre, ed è la grotta più grande; l'altra a man dritta, di rimpetto l'oriente, dove innanzi la grotta si vede il nitro naturale, è divisa in due con un mediante. Ivi la terra è di color paulino, feconda di nitro; e si vedono tuttavia li fossi fatti da D. Luigi Augeri, aromatario ["]".

Di questo autore si conservano soltanto questi due manoscritti inediti nella Biblioteca comunale di Palermo dal titolo "Opere filosofiche", acquistati dalla Biblioteca da Agostino Gallo e sono, il primo di carattere teorico ed il secondo tecnico.