Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Airoldi Alfonso
(Ecclesiastico)

Nato a Palermo nel 1729 e morto nel 1817

Fu segretario dell'Inquisizione e arcivescovo titolare di Eraclea.

Come membro della Deportazione dei Regi Studi, su occupò dell'ordinamento della pubblica istruzione in Sicilia e promosse gli studi delle antichità siciliane e gli studi arabici.

Tra il 1788 e il 1793 fece pubblicare due presunti codici diplomatici arabo-siculi, risultati poi una falsificazione di G. Vella, che Airoldi sbugiardò nel 1796.

Scrisse anche quattro dissertazioni sull'antica storia della Sicilia: "La Sicilia abitata dai Sicani e dai Sicoli", "La Sicilia abitata dai Greci e Cartaginesi", "La Sicilia abitata dai Romani", "La Sicilia sotto i Bizantini ed Occidentali", raccolte da G. Capozzo nel secondo volume delle "Memorie ne la Sicilia" del 1840.