Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Vega Franco
(Schermidore)

 Nato nel 1864 e morto il 23 dicembre 1952.

Praticò la disciplina sportiva sin da bambino sotto il vigile occhio del padre, insegnante di scherma.

A vent'anni sfida a duello i grandi della sciabola francese, come Alphonse Kirchhoffer e Lucien Merignac.

Da quel momento diventa popolarissimo e il suo nome riempie i giornali d'epoca.

Nel Torneo internazionale di Palermo del 1892 è terzo dietro ai mitici Agesilao Greco e Carlo Pessina, due fuoriclasse della scherma.

Nelle gare per il Cinquantenario dei Mille, Vega si aggiudica la grande medaglia d'oro, coniata dal pittore e scultore romano Duilio Cambellotti.

Negli anni Trenta si trasferisce prima a Lisbona e poi a Tunisi.

Fra i suoi allievi vanno ricordati gli olimpionici Tommaso Costantino e Giorgio Faldini.

A Tunisi nel 1959 un gruppo di appassionati di scherma crea il Circolo Franco Vega, molto frequentato da giovani che amano tirare di spada.