Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Ievolella Vito
(Carabiniere)

Nato a Benevento il 4 dicembre 1929 e morto a Palermo il 10 settembre 1981.

Dopo essersi arruolato nell'Arma dei Carabinieri, venne destinato alla Legione di Alessandria. Nel 1958 frequentò la scuola sottoufficiali di Firenze per poi essere trasferito a Palermo.

A  partire dal 1965 fu al nucleo investigativo del Comando, dove si distinse per serieta' dedizione e coraggio. Partecipò a molte delicate indagini che, grazie alle sue tecniche investigative, lo resero meritevole di sette encomi solenni e di ben 27 apprezzamenti del comandante generale dell'Arma.

Fu ucciso in un agguato mafioso in piazza principe di Camporeale, mentre con la moglie aspettava la figlia Lucia impegnata in una lezione di guida.

Gli è stata conferita la medaglia d'oro al valore civile alla memoria, nel 2000 gli è stata intestata la caserma di Vergine Maria ex Falde e l'intitolazione di una strada cittadina.