Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Pagano Giuseppe
(Fisiologo)

Nato il 21 settembre 1872 e morto il 9 agosto 1959.

Professore ordinario emerito di fisiologia nell'Università di Palermo, Pagano costituisce un caso di sfortuna storica toccata anche ad altri scienziati siciliani, quali Gabriele Buccola ed Ettore Maiorana: i suoi studi originali sull'omeostasi circolatoria dei vertebrati superiori, con la relativa scoperta dei "riflessi carotidei", furono successivamente fagocitati dal fisiologo tedesco E.H. Hering, per cui l'eponimo "riflesso di Pagano" (e "nervo di Pagano", ramo del glossofaringeo, o IX paio dei nervi cranici)  è divenuto nei trattati di medicina "riflesso di Hering" (e "nervo di Hering").

Gli studi di Giuseppe Pagano anticipano infatti quelli dello studioso di Colonia di almeno 30 anni.

E' del 1898 infatti la pubblicazione de "L'importanza dei riflessi cardio-vascolari autonomi in patologia", in "Archivio di Farmacologia e terapeutica", voI. VI, fasc.5.

A Pagano si devono anche importanti studi sul significato funzionale del cervelletto e del nucleo ottico-striato e caudato, "di cui egli ha dimostrato tutta la rilevanza nel determinismo dell'emotivita' animale" (Scorsone).

Per altri studi sulla circolazione del sangue Pagano ricevette il premio internazionale "Bouceretà" dell'Academie de Medicine di Parigi.