Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Patania Giuseppe
(Pittore e incisore)

Nato a Palermo nel 1780 e morto il 23 febbraio 1852.

Allievo del Velasco, fu un artista instancabile: pittore, decoratore, restauratore, incisore e miniatore, dimostrando  doti di grande versatilità

A causa di una malattia che contrasse da giovanissimo, non s'allontanò quasi mai da Palermo.

La sua collaborazione col maestro conobbe una prima esemplificazione negli affreschi della Casina Cinese alla Favorita, cui partecipò anche il Riolo.

Rotto bruscamente il sodalizio col Velasco, trovò protezione nell'erudito Agostino Gallo che gli commissionò i ritratti di uomini illustri, conservati alla Biblioteca comunale.

Riscosse grandi consensi e conobbe onore e gloria.

Fu noto a Parigi e in America, tanto che nel 1841 fu eletto socio onorario dell'Accademia Americana.

Decorò numerose chiese della Sicilia e la sala della regina al Palazzo Reale.

Fu un ritrattista molto apprezzato, dipinse fino a tre ore prima di morire.

Le sue opere sono conservate in collezioni pubbliche e private.