Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
La Motta Stefano
(Sportivo)

Nato il 2 ottobre 1920 e morto a Priolo (Siracusa) il primo aprile 1951.

Della famiglia dei baroni di Salinella, a vent'anni partecipa con l'amico Raimondo Lanza di Trabia alla Mille Miglia del 1940 che parte da Brescia, ma la Bmw di proprietà di Trabia si ferma dopo 457 km di corsa.

Ripete l'esperienza  nel 1948 con l'amico Dusio a bordo di una Cisitalia, ma anche qui i due siciliani devono rinunciare dopo 100 km per noie meccaniche.

Il 3 aprile del 1948 La Motta, insieme ad un gruppo di amici, fa rivivere ai siciliani l'emozionante e spettacolare Targa Florio, sospesa nel 1940 per la guerra: diventa protagonista di diverse edizioni della corsa e ha il terzo posto con la Ferrari 166 al Giro di Sicilia del 1950.

La Motta è stato anche presidente del "Palermo Calcio", con lui i rosanero furono in serie A nella stagione 1947-48.

La Motta muore in un incidente a Priolo, mentre si disputava il Giro di Sicilia.