Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Piccolo Lucio
Piccolo Lucio
(Poeta)

Nato il 27 ottobre 1901 e morto a Capo d'Orlando (Messina) il 26 maggio 1969.

Era fratello minore di Casimiro Piccolo e cugino in primo grado dello scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Coltivò con vivissima passione gli studi letterari; conobbe le lingue classiche, l'arabo e il tedesco.

Fu scoperto da Eugenio Montale e, grazie all'illustre poeta, nel 1954 vinse il premio "San Pellegrino" con  "Canti barocchi e altre liriche".

Tra le altre sue liriche, si ricordano "Gioco a nascondere" del 1960 e "Plumelia" del 1967.

Trascorse gran parte della sua vita nella sua villa di Capo d'Orlando, insieme ai due fratelli Agata Giovanna e Casimiro, rimasti tutti celibi.

Questi ultimi prima della loro morte vollero creare la Fondazione "Famiglia Piccolo di Calanovella", con lo scopo di incrementare con premi annuali la cultura letteraria poetica, nonchè gli studi agrari.