Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Li Greci Lauretta
(Poetessa)

Nata il 15 novembre 1833 e morta il 3 luglio 1849.

Morì giovanissima, non ancora sedicenne, consunta dalla tisi, ma riuscì a lasciare alcune liriche piene di dolcezza e di malinconia che la fecero apprezzare ed esaltare da numerosi estimatori.

Il poeta Ettore Arculeo scrisse di lei: "La sua vita fu quanto il crepuscolo di un giorno e il suo passaggio su questa terra fu come il trasvolare di un angelo fra gli uomini; ella non lambì il lezzo della terra e, fortunata, non arrivò a comprenderne l'impurità e la sozzura".

A lei dedicò una lunga poesia la poetessa Rosina Muzio Salvo  "In morte di Lauretta Li Greci".

E' ricordata da un bel monumento nella chiesa di S. Domenico, di fronte a quello dell'altra poetessa Giuseppina Turrisi Colonna; l'opera si deve allo scultore Rosario Anastasi ed in essa è rappresentata una giovane donna, la Poesia, distesa e dolente, con la cetra deposta lontano.