Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Librino Emanuele
(Storico, archivista e paleografo)

Nato il 23 marzo 1888 e morto il 6 gennaio 1963.

Entrato giovanissimo nell'amministrazione degli Archivi di Stato, vi percorse una brillante carriera raggiungendo i gradi più elevati. Lavorò presso gli Archivi di Pisa e di Roma.

Nel 1933 ottenne a Palermo la Cattedra di paleografia diplomatica e dottrina archivistica nella Scuola annessa all'Archivio di Stato; dal 1938 al 1941 e dal 1945 al 1951 diresse l'Archivio di Stato di Palermo e ricoprì anche le cariche di soprintendente archivistico per la Sicilia e di ispettore generale presso il Ministero dell'Interno.

Socio dell'Accademia di scienze, lettere e arti, fu anche vice presidente della Società siciliana per la Storia Patria.

Pubblicò numerosi scritti nel periodico "Archivio storico siciliano", e tra questi ricordiamo:

"I Liberi Muratori in Sicilia dal regno di Carlo III a quello di Francesco I", contributo alle conoscenze dell'attività svolta dalle società segrete in Sicilia; "Rapporti tra Pisani e Siciliani a proposito di una causa di rappresaglia nel secolo XIV", saggio di storia giuridica.

Pubblicò inoltre, numerosi scritti di studi risorgimentali sulla "Rassegna storica del Risorgimento".