Comune di Palermo -

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

COSA FARE PER ...
(Rif. 1353) - STAFF CAPO AREA AMM. - CONTROLLO DEL TERRITORIO
Descrizione della procedura
Adozione dei provvedimenti amministrativi connessi ai casi di accertamento di inottemperanza all'ordinanza di demolizione per i casi di abuso edilizio
Ufficio competente :
Settore/Ufficio :
Dirigente Responsabile :
.telefono fax
mail
Servizio :
Dirigente Responsabile :
fax fax
mail
mail
Normativa di riferimento :
Unità Organizzativa responsabile dell'istruttoria :
Area :
Settore/Ufficio :
Servizio :
Unità Organizzativa :
Responsabile del procedimento :
Ing. La Monica Lorenzo
fax091 7401255
maill.lamonica@comune.palermo.it
Modalità di accesso al procedimento :
istanza di parte
Termine di conclusione del procedimento :
45 gg. dal ricevimento del rapporto di inadempienza da parte della Polizia Municipale (nei casi in cui non sia necessario procedere ad un frazionamento e/o modifiche catastali) e successiva trascrizione nei termini di legge
Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione :
non previsto
Tutela Amministrativa :
TAR/PRESIDENTE DELLA REGIONE
Link di accesso al servizio on line :
Modalità per l'effettuzione dei pagamenti :
Pagamento diretto allo sportello -
Causale : entrate derivanti da sanzioni amministrative pecuniarie ai sensi dell'art.31 comma 4 bis e ter D.P.R. 380/2001 (SC.25545/10)
Conto Corrente Generale C/C Postale - 15685902
Causale : entrate derivanti da sanzioni amministrative pecuniarie ai sensi dell'art.31 comma 4 bis e ter D.P.R. 380/2001 (SC.25545/10)
bonifico su c/c di cui IBAN IT76Q0760104600000015685902 - IBAN : IT76Q0760104600000015685902
Causale : entrate derivanti da sanzioni amministrative pecuniarie ai sensi dell'art. 31 comma 4Bis e 4 Ter D.P.R. 380/2001
Potere sostitutivo da attivare in caso di inerzia :
Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia è:
telefono
mail
Per l'attivazione di tale potere può essere inviata apposita istanza alla casella di posta elettronica certificata del Settore/Ufficio comptetente all'adozione del procedimento finale
PEC
o con scritto indirizzata allo stesso al seguente indirizzo :
sede - PALERMO (PA)
Risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati attraverso diversi canali, con il relativo andamento :
Modulistica :
Non è prevista modulistica
Uffici ai quali rivolgersi per informazioni, orari e modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, recapiti telefonici e caselle di posta elettronica istituzionale a cui presentare le istanze :