facebook Twitter Google+ RSS
anello
Home - Grandi Opere - Metropolitana Automatica
Home - Grandi opere - Metropolitana Automatica

La metropolitana leggera automatica sarà l'asse portante del nuovo sistema dei trasporti pubblici a Palermo. Una linea sotterranea che attraverserà la città da un capo all'altro, passando per il centro, con uno sviluppo totale di 20,77 chilometri, e 23 stazioni. Con una spesa di 1.500 milioni di euro, si realizzerà un'opera in grado di far viaggiare, in media, circa 100 milioni di passeggeri all'anno. Nelle ore di punta, la metropolitana potrà trasportare fino a 24 mila persone per ciascun senso di marcia. Il servizio si baserà sulla frequenza delle corse (fino ad una ogni 90 secondi) più che sulle dimensioni dei convogli. Ciascun veicolo potrà trasportare circa 300/400 passeggeri in condizioni normali, ma la capienza può aumentare nei momenti di maggiore affollamento. La velocità massima dei convogli in esercizio sarà di circa 80 chilometri orari, quella commerciale di 32 chilometri all'ora.

Scheda Tecnica

- Attraversamento della città dallo svincolo della via Oreto a Tommaso Natale-Partanna Mondello
- Previsione trasporto viaggiatori: circa 100 milioni di passeggeri all'anno (nelle ore di punta potrà trasportare fino a 24 mila passeggeri per ciascun senso di marcia)
- Sviluppo totale della linea: 20,77 Km
- Numero di fermate: 23
- Frequenza delle corse: una ogni 90 secondi
- Velocità massima dei convogli : circa 80 Km/h
- Velocità media commerciale: circa 32 Km/h
- Capienza di ciascun veicolo: da 300 a 400 passeggeri
- Costo (progettazione e realizzazione): 2.500 milioni di euro

mappa
ELENCO TAVOLE PROGETTO