Comune di Palermo - IO, l'App dei Servizi Pubblici

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - IO, l'App dei Servizi Pubblici
IO, l'App dei Servizi pubblici

logo Caro/a Cittadino/a,
il Comune di Palermo è felice di invitarti a collaborare come beta-tester al progetto del Team per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri "IO, l'App dei Servizi pubblici".


Come puoi leggere nel dettaglio sul sito ufficiale https://io.italia.it, IO è un progetto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per portare i servizi della Pubblica Amministrazione direttamente negli smartphone dei cittadini. Il Comune di Palermo prende parte alla sperimentazione, offrendo alcuni dei propri servizi tramite l'app IO a un primo gruppo di cittadini che vogliono contribuire al progetto come beta-tester. In futuro, l'app IO sarà a disposizione di tutti cittadini e sarà usata da tutti gli enti pubblici per comunicare, consentire pagamenti, rilasciare documenti, etc. Ma ci vorrà ancora un po' di tempo...

Il progetto, una volta terminata la fase di sperimentazione, vuole rappresentare l'attuazione dell' articolo 64 bis del Codice dell'Amministrazione Digitale, che istituisce un unico punto di accesso ai cittadini per tutti i servizi digitali, erogato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Qual è lo stato attuale del progetto?

Per arrivare alla versione finale e completa dell'applicazione, vorremmo chiedere ai cittadini come te di testare un primo set di servizi e funzionalità reali, ad esempio ricevere messaggi o effettuare pagamenti, in una versione beta dell'app. In questa fase, quindi, l'app non sarà disponibile a tutti negli store, ma solo a chi accetta di diventare un tester.

Cosa vuol dire essere un beta-tester?

Se accetti di darci una mano, ti chiederemo di installare l'applicazione sul tuo telefono, di usare le funzionalità disponibili e di darci dei feedback a scadenza periodica. Quello che potrai fare con la app sarà assolutamente vero: i messaggi che riceverai ed i pagamenti che farai saranno veri messaggi e veri pagamenti da te alla Pubblica Amministrazione e viceversa. L'app che userai è un work in progress, quindi incompleta e perfezionabile. Ti chiediamo di essere preciso e costruttivo nei feedback che potrai inviare direttamente dall'app attraverso degli strumenti dedicati: li useremo per migliorare il prodotto prima di lanciarlo. Potrai dire cose negative, cose positive e cosa ti piacerebbe trovare nell'app in futuro.

Quali requisiti devo avere per poter essere un beta-tester?

Devi avere uno smartphone Android o iOS.
Devi avere un'identità digitale SPID per accedere all'app.
Devi avere il tempo di usare l'app, di leggere i messaggi che riceverai e di farci pervenire le tue opinioni.
Non tutti quelli che ne faranno richiesta potranno partecipare da subito alla sperimentazione.
Per i dettagli sui criteri di selezione consulta le FAQ.
Allargheremo mano a mano il bacino, per tenere sotto controllo la risposta dei sistemi e dell'infrastruttura del progetto e l'integrazione dei vari servizi. Vogliamo essere in grado di supportarvi e di darvi risposte tempestive.

Ti piacerebbe partecipare a questo progetto?

Registrati tramite questo form e inserisci il codice di invito 6003.

Una volta inviata l'iscrizione, se sarai selezionato, ti comunicheremo le istruzioni per scaricare l'app e farci avere la tua opinione. La tua partecipazione è assolutamente volontaria e potrai interromperla in ogni momento, semplicemente disinstallando l'app. Lato nostro, ti promettiamo di migliorare IO un pochino ogni giorno, di aggiungere nuove funzionalità velocemente e integrare nuovi servizi, quindi pensaci bene! ;-)

Grazie mille per aver letto fino a qui!
E a presto!
Comune di Palermo + Team Digitale