Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Movida - Il testo del provvedimento e il Regolamento aggiornato

(data pubblicazione 17 Giugno 2016)

Anche a seguito delle dichiarazioni rese alla stampa da alcuni dei soggetti coinvolti, che rischiano di fornire informazioni non veritiere ai cittadini e agli operatori commerciali esponendo questi ultimi a violazioni del Regolamento comunale e conseguenti sanzioni, si inoltra il testo del provvedimento emesso dal Consiglio di Giustizia Amministrativa e si riporta il testo del Regolamento comunale, come risulta DOPO l'approvazione di tale provvedimento amministrativo. Come è evidente restano vigenti divieti stringenti circa le emissioni sonore e circa l'obbligo di rispetto della normativa in materia di quiete pubblica. Il testo integrale del regolamento (prima del provvedimento del CGA) è online Le modifiche riguardano unicamente una parte dell'art. 6, lasciando intatto tutto il resto. Il nuovo articolo 6 recita: Art. 6 Indicazioni operative e divieti in materia acustica 6.1. Il Titolare del pubblico esercizio, o del locale di pubblico spettacolo, deve osservare tutte le disposizioni in materia di inquinamento acustico e adottare tutte le misure idonee e necessarie al fine di non compromettere il diritto al riposo ed evitare il disturbo alla quiete pubblica. 6.2. E' vietata dalle ore 24 la diffusione sonora esterna derivante dai pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, dai circoli privati, dalle attività commerciali di vendita, dalle attività artigianali, alimentari, dalle manifestazioni pubbliche o private, nonché da qualsiasi soggetto privato. L'attività musicale, svolta all'esterno del pubblico esercizio o del locale di pubblico spettacolo, è consentita nel periodo compreso fra il 01 giugno e il 30 settembre, nelle giornate di venerdì e sabato e prefestivi fino alle ore 01 del giorno successivo. 6.3. Sospeso 6.4. In ogni caso è vietata l'attività musicale svolta all'esterno con impianti elettroacustici di amplificazione e diffusione sonora, comunque intesi 6.5. Sospeso 6.6. L'attività musicale svolta dalle discoteche all'aperto munite di licenza rilasciata, ex art. 68 del RD 773/31, dal Questore, rimane assoggettata ai limiti di legge e regolamentari vigenti in materia di esposizione al rumore negli ambienti abitativi e nell'ambiente esterno, nonché al possesso dei requisiti acustici delle sorgenti sonore nei luoghi di intrattenimento danzante e di pubblico spettacolo.

allegato