Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

POLIZIA MUNICIPALE - CONTROLLI LOCALI NOTTURNI

(data pubblicazione 08 Gennaio 2013)

La Polizia Municipale ha eseguito dei controlli per verificare la regolarità amministrativa e sanitaria di alcune attività commerciali dedite alla somministrazione di alimenti e bevande. Tali controlli eseguiti nelle ore notturne, nei locali della movida palermitana, sono inoltre mirati alle verifiche della qualità e igienicità dei prodotti a tutela della salute pubblica. A tal fine, oltre agli agenti del nucleo addetto al controllo delle attività produttive, sono stati impegnati uomini delle sezioni del nucleo di protezione ambientale e di quello antifrodi. In particolare sono stati verificati gli esercizi commerciali ubicati in Piazza Garraffello: su sei locali controllati uno è risultato in regola con le previste autorizzazioni, mentre a cinque titolari di altrettante attività è stata contestata la mancanza delle autorizzazioni amministrative e sanitarie e l'occupazione abusiva di suolo pubblico con tavoli e banconi frigorifero. E' stato altresì riscontrato l'uso di cibi congelati senza darne comunicazione agli avventori ed il mancato rilevamento della temperatura dei frigoriferi utilizzati per la conservazione degli alimenti, determinando la segnalazione all'autorità giudiziaria per la cattiva conservazione degli alimenti e la frode sulla qualità dei cibi. Occupazione abusiva di suolo pubblico 'Drink Borragho' (civ. 15) Sfornito di autorizazione amministrativa e sanitaria: 'Food al Covo drink'(civ. 16) - 'All'angolo Panineria-Birreria' (Via dei Cartari n.95 ang. Piazza Garraffello) Occupazione abusiva di suolo pubblico e sfornito di autorizzazione amministrativa e sanitaria: Terremoto Jack (civ. 18) Occupazione abusiva di suolo pubblico, cattiva conservazione degli alimenti e frode sulla qualità:Negozio mobile 'Pit Stop Panineria'. Le sanzioni amministrative rilevate variano da 168 euro per la occupazione abusiva di suolo pubblico, tremila euro per la mancanza di autorizzazione amministrativa, cinquemila per la mancata autorizzazione sanitaria, in attesa dei provvedimenti esecutivi del Settore unico attività produttive.