Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Scuola - Il Piano formativo 'La nostra Eupolis, verso una comunità educativa' presentato alla GAM

(data pubblicazione 05 Ottobre 2016)

La presentazione del Piano dell'Offerta Educativa per le Scuole di Palermo del Comune, Anno scolastico 2016-2017, per i bambini ed i ragazzi dagli Asili nido all'Università, è in corso di svolgimento, da questa mattina e fino alle ore 18,30, presso la Galleria d'Arte Moderna in via Sant'Anna e negli spazi antistanti. All'evento, promosso, in collaborazione, e realizzato dall'Area Scuola, dal Garante dei diritti per l'Infanzia e l'Adolescenza del Comune e dall'Università degli studi di Palermo, nonché dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, hanno partecipano, fino a questa mattina, oltre 500 alunni ed alunne e circa 50 tra associazioni ed enti pubblici e privati con progetti che vanno dall'educazione ambientale alla promozione del volontariato, tra i quali la Fondazione Teatro Massimo, l'Ufficio Ambiente del Comune, l'Ecomuseo del Mare, la Pinacoteca Villa Zito, Il Museo Diocesano di Monreale, l'ASP, Trenitalia e vari altri, con progetti visibili nell'allegato. Oggi, alla conferenza stampa di presentazione del Piano, denominato 'La nostra Eupolis, verso una comunità educativa' hanno partecipato il Sindaco, Leoluca Orlando, il Magnifico Rettore dell'Università, Fabrizio Micari, Maurizio Gentile dell'USR Sicilia, l'Assessore comunale alla Scuola, Barbara Evola, e Pasquale D'Andrea, Garante dei diritti per l'Infanzia e l'Adolescenza del Comune di Palermo. 'E' necessario offrire nuove risorse e percorsi ai bambini, alle bambine, ai ragazzi e alle ragazze, diversificando e perfezionando l'offerta formativa della Città. - ha dichiarato il Sindaco, Leoluca Orlando - Un Piano che tiene al centro le scuole e il sistema educativo ma che anche valorizza il rapporto con l'università, il ruolo di tante associazioni. Abbiamo bisogno di un salto di qualità nell'offerta formativa ed educativa e oggi lo facciamo, partendo anche da una rinnovata attenzione ai diritti dell'infanzia ed adolescenza'. Per il Rettore dell'Università, Micari 'le sinergie, già in atto con il Comune e con altri soggetti istituzionali, si arricchiscono con il Piano 'Eupolis' di un altro importante tassello nell'offerta formativa ed educativa della Città di Palermo'. 'Un ringraziamento particolare - ha detto l'Assessore Barbara Evola - al personale dell'Area Scuola e degli altri Settori interessati del Comune di Palermo che, senza risparmio di tempo ed energie, ha permesso l'elaborazione e l'attuazione del Piano educativo 'Eupolis' nei tempi previsti'. Di 'proficua collaborazione inter-istituzionale' ha parlato Maurizio Gentile, dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, mentre Pasquale D'Andrea, Garante dei diritti per l'Infanzia e l'Adolescenza del Comune di Palermo ha sottolineato come 'la rimodulazione dell'offerta educativa istituzionale sia certamente un segnale positivo, ma che rischia, senza il coinvolgimento e la partecipazione attiva dei cittadini palermitani, di essere vanificata'.

allegato