Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

GESIP. ORLANDO CHIEDE INCONTRO A CROCETTA CON OO.SS.

(data pubblicazione 13 Febbraio 2013)

Il Sindaco Leoluca Orlando ha inviato oggi una lettera al Presidente della Regione Rosario Crocetta nella quale propone che si svolga 'urgentemente' un incontro, alla presenza delle Organizzazioni sindacali, per affrontare il tema della Gesip e della ripresa dei servizi alla città. 'L'Amminsitrazione comunale - scrive Orlando nella sua nota - pur gravata dai debiti derivanti da anni di saccheggio a danno del bilancio comunale e delle sue partecipate, ha ritenuto di doversi far carico della difficile situazione dei lavoratori ex GESIP e dei servizi resi alla Città di Palermo.' Orlando ricorda che 'la Società ed i suoi lavoratori, dal 2010, sono stati di fatto collocati al di fuori del bilancio del Comune di Palermo con ben tre ordinanze di Protezione Civile' e che ancora nel mese di settembre, nel corso del Tavolo interministeriale svoltosi a Roma con la partecipazione anche della Regione, 'è stata confermata l'indicazione di porre fine alle attività della GESIP SpA e di garantire comunque attività e servizi resi dai lavoratori, nelle more di un riassorbimento, attraverso il ricorso ad ammortizzatori sociali.' Ricordando infine che 'il Comune ha posto in essere tutte le iniziative necessarie per attuare le indicazioni emerse in tutte le sedi istituzionali, da ultimo con l'intesa raggiunta con tutti i Sindacati che rispecchia le indicazioni del Ministero del Lavoro', Orlando afferma che è 'indispensabile un impegno della Regione' per sostenere tale piano. 'Abbiamo finalmente individuato - afferma Orlando - una via d'uscita dalla situazione attuale; una soluzione che permette di garantire ai lavoratori, a tutti i lavoratori un reddito e alla città i servizi indispensabili di cui ha bisogno.' 'Sono certo che da parte di tutti vi sia e vi sarà la disponibilità a trovare gli strumenti perché ciò sia possibile.'