Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

Rifiuti. Fermati due piromani nella notte

(data pubblicazione 28 Febbraio 2017)

Stavano appiccando il fuoco ai cassonetti di Via Falcando quando sono stati sorpresi da una pattuglia del Nucleo Tutela Decoro e Vivibilità Urbana della Polizia Municipale, durante il controllo notturno del territorio per il contrasto alle discariche in città. 

Alle 2 della scorsa notte, due giovani, O.D. e S.A., rispettivamente di 23 e 22 anni,  si avvicinavano ai contenitori dei rifiuti di Via Falcando, a ridosso dell’Istituto L. da Vinci di Via Serradifalco, e li incendiavano, dandosi poi alla fuga.

Raggiunti dagli agenti che erano appostati nelle vicinanze, sono risultati sprovvisti di documenti. Accompagnati quindi al Comando, sono stati identificati e denunciati all’Autorità Giudiziaria. Il fuoco è stato domato dai Vigili del Fuoco  intervenuti dopo pochi minuti. Uno dei due giovani ha precedenti penali per furto.

L’operazione fa parte delle attività di monitoraggio predisposte dal Comando della Polizia Municipale mediante il nucleo Tutela Decoro e Vivibilità Urbana di alcune zone della città che, per la loro posizione poco visibile, diventano preda di vandali e piromani. L’attività contrasta in maniera efficace l’abbandono illecito dei rifiuti sul suolo. Nei soli mesi di gennaio e febbraio gli agenti hanno effettuato oltre 200 controlli e hanno elevato 51 sanzioni per abbandono di rifiuti e sterpaglie, ingombranti e materiali di risulta; fra le 51 violazioni, 6 sono risultate relative a materiali abbandonati che provocano nocumento alla salute, il cui abbandono prevede una sanzione di ¤600,00.

Da gennaio gli agenti della Polizia Municipale hanno sequestrato 4 autocarri per il trasporto illecito di rifiuti, da cui sono scaturite altrettante comunicazioni all’Autorità Giudiziaria; i controlli ai cassoni scarrabili contenenti rifiuti edili sono stati 23, le sanzioni 5.

Plauso per l'operazione condotta dalla Polizia Municipale è stato espresso dal Sindaco, che ha sottolineato "la necessità che tutti i cittadini siano parte attiva per il contrasto di comportamenti incivili e illeciti che mettono a rischio la nostra salute. Anche per questo è ancora più importante il lavoro svolto dalla Polizia Municipale, che si conferma strumento di contrasto e repressione, ma soprattutto strumento di prevenzione di rischi per la collettività."