Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

SCUOLA. TERMINATI 457 INTERVENTI DI MANUTENZIONE.

(data pubblicazione 23 Febbraio 2013)

457 interventi di manutenzione concluse nelle scuole palermitane dall'insediamento della nuova Amministrazione ad oggi. Dodici i cantieri che sono ancora in piena attività. Sono questi i numeri resi noti dall'Assessore alla Scuola Barbara Evola, che ricorda che 'è prossima anche la riapertura del plesso Mancino - Chiavelli - ha detto l'Assessore Barbera Evola - le cui attività didattiche riprenderanno dopo Pasqua in una struttura sicura e dignitosa. Intanto gli operai del Coime sono già al lavoro per istallare il ponteggio e iniziare le opere per il rifacimento del tetto del plesso Mattarella - Bonagia. 'Malgrado la difficoltà che abbiamo trovato appena insediati e quelle che si aggiungono ogni giorni - afferma l'Assessore Evola - stiamo facendo tutto il possibile per restituire dignità agli istituti che ospitano i nostri ragazzi. Comprendo l'amarezza di chi ancora si trova ad operare in condizioni indegne di una società civile, ma le risposte abbiamo cominciato a darle sin dal primo giorno, con i tempi e con le modalità consentite dalla legge e dalle normative vigenti.' Dall'insediamento fino al 31 Dicembre 2012 sono stati conclusi 396 interventi di manutenzione con un impegno di oltre 1,5 milioni di euro. Da Gennaio 2013 ad oggi ne sono stati eseguiti altri 61 e sono in piena funzione ben 12 cantieri. Nel mese di Gennaio, espletate le procedure di gara, è iniziata la sostituzione dei vetri nei vari istituti. A fronte di 52 richieste di questo tipo, ne sono state soddisfatte circa una trentina. 'Alla disastrosa condizione degli impianti di riscaldamento - ricorda ancora l'Assessore - stiamo dando risposte veloci grazie alla proficua collaborazione dei nostri tecnici con l'AMG che ha organizzato da settembre a dicembre dello scorso anno un programma di revisione degli impianti esistenti e in questo periodo sta provvedendo a rimettere in funzione quelli danneggiati nelle scuole rimaste ancora scoperte. Tra i lavori già eseguiti quelli presso l'Antonio Ugo che per undici anni ha svolto al freddo le attività didattiche. Grazie agli impegni di spesa approvati sono stati già affidati a AMG interventi di manutenzione straordinaria in oltre 29 istituti: dalla Gregorio Russo alla Pertini, e ancora gli asili 'Grillo parlante', 'Maricò' 'Santocanale' e 'Pellicano'. E' d'obbligo ricordare che questa amministrazione ha inserito nel bilancio e già erogato i contributi per le scuole che non venivano dati dal 2007. 'Ci vorrà un ampio lasso di tempo per sanare le ferite che sono state ripetutamente inferte dalla precedente amministrazione agli istituti della nostra città. Abbiamo preso l'impegno con i cittadini per riportare le scuole alla normalità e ad una dimensione più vivibile e a misura d'uomo.'