Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Viabilità - Istituita la marcia su tre corsie lungo l'asse centrale della Circonvallazione tra gli svincoli di via Belgio e Bonagia

(data pubblicazione 04 Maggio 2017)

L'ufficio traffico ha emesso oggi una ordinanza con la quale si istituisce la marcia su tre corsie lungo tutto l'asse centrale della Circonvallazione, tranne che in alcuni tratti coincidenti con i punti di immissione in o dalle corsie laterali e del ponte sull'Oreto.

I mezzi pesanti viaggeranno sulla corsia di destra.

In particolare, la tripla corsia sarà valida nel tratto compreso fra la fine del tratto di competenza ANAS prima dello svincolo di via Belgio (per i veicoli provenienti da Trapani) e lo svincolo "Bonagia".

"Si tratta - affermano il sindaco Leoluca Orlando e l'Assessore Giusto Catania - di un provvedimento che mira a fluidificare la viabilità in una delle strade che è certamente fra quelle con il traffico maggiore in Italia, con gravi conseguenze in termini di inquinamento dell'aria ed acustico."

L'ordinanza sarà operativa non appena l'AMAT avrà posto la necessaria segnaletica orizzontale e verticale.

L'ufficio traffico ha emesso oggi una ordinanza con la quale si istituisce la marcia su tre corsie lungo tutto l'asse centrale della Circonvallazione, tranne che in alcuni tratti coincidenti con i punti di immissione in o dalle corsie laterali e del ponte sull'Oreto.

I mezzi pesanti, I MEZZI PUBBLICI DI TRASPORTO ED I TAXI viaggeranno sulla corsia di destra.

In particolare, la tripla corsia sarà valida nel tratto compreso fra la fine del tratto di competenza ANAS prima dello svincolo di via Belgio (per i veicoli provenienti da Trapani) e lo svincolo "Bonagia". 

"Si tratta - affermano il sindaco Leoluca Orlando e l'Assessore Giusto Catania - di un provvedimento che mira a fluidificare la viabilità in una delle strade che è certamente fra quelle con il traffico maggiore in Italia, con gravi conseguenze in termini di inquinamento dell'aria ed acustico."

L'ordinanza sarà operativa non appena l'AMAT avrà posto la necessaria segnaletica orizzontale e verticale.

allegato