Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Polizia Municipale - Due persone denunciate per abbandono amianto nei cassonetti.

(data pubblicazione 23 Giugno 2017)

La Polizia Municipale nell’ambito dei controlli predisposti  dal Comando in merito alla repressione dell’abbandono illecito dei rifiuti, ha colto in flagranza due operai mentre  in via Adria conferivano circa un metro cubo di amianto nei cassonetti destinati alla raccolta dei rifiuti urbani.

Nel primo pomeriggio di giovedģ scorso, una pattuglia del servizio tutela e decoro urbano con personale in abiti civili a bordo di autocivetta, mentre  si trovava in “osservazione” del territorio  nella zona di via Parlatore/Noce, giunta all’altezza di via Adria all’angolo con via Furitano ha notato una autovettura Fiat Panda con una due persone a bordo che stavano scaricando scatole di cartone dentro il cassonetto.

Insospettiti, gli agenti riscontravano undici scatole di cartone ben sigillate, contenenti circa un metro quadrato di amianto, proveniente da dismissioni edilizie

Al che gli agenti procedevano all’identificazione dei due operai, P.F. di 60 anni e F.C. di 52 anni, al sequestro dell’autovettura e alla denuncia all’autoritą giudiziaria per trasporto e abbandono illecito di rifiuti. I controlli continueranno giorno e notte nella zona, gią oggetto di ripetuti abbandoni di rifiuti speciali e  sede di una scuola elementare. 

L’inciviltą di alcuni, incuranti delle conseguenze del gesto, fa confluire in discarica, un rifiuto come l’amianto altamente pericoloso per la salute pubblica.