Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Patto per il territorio Stazione-Magione-Kalsa - Orlando e Mattina: "Recuperiamo l'orgoglio di appartenere a questo territorio"

(data pubblicazione 19 Settembre 2017)

E' stato sottoscritto questa mattina il protocollo di intesa "Patto per il territorio - Stazione/Magione/Kalsa" tra Comune di Palermo, la Scuola Amari- Roncalli - Ferrara ed enti che operano nel quartiere. Alla cerimonia, che si č svolta presso il plesso Francesco Ferrara di Piazza Magione, erano presenti tra gli altri il sindaco Leoluca Orlando, l'assessore alla Cittadinanza sociale, Giuseppe Mattina, il presidente della I Circoscrizione, Massimo Castiglia, la preside, Lucia Sorce, e i rappresentanti dei soggetti che hanno siglato il patto, il Comitato Addiopizzo, l'ASD Baskin, UISP Territoriale Palermo, il Comitato genitori ARF, l'Associazione Handala, l'Associazione Booq, l'Associazione Le agende rosse ("La casa di Paolo"). Era presente anche una rappresentanza di alunni e genitori.

La ratifica formale del Patto, che era giā stato siglato lo scorso mese di marzo 2017 nel giorno dell'inaugurazione della palestra San Basilio, sancisce l'avvio formale delle attivitā socio-culturali-sportive programmate, č stata l'occasione per inaugurare l'anno scolastico appena avviato e presentare alla cittadinanza le attivitā del progetto "Magione WE", le istallazioni presenti nel cortile di via Pardi e nel giardino storico dell'edificio scolastico.

"La scuola - hanno detto il sindaco e l'assessore Mattina - č un motore fondamentale, ma le associazioni che hanno aderito al patto hanno reso possibile quest'iniziativa, che č un modo per recuperare, con amore e con impegno, l'orgoglio di appartenere a questo territorio, lo stesso di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone. Ringraziamo, infine, il presidente della I Circoscrizione e l'intero Consiglio qui presenti per il lavoro svolto".

"Grazie all'impegno messo in campo dalla scuola, insieme a quello delle associazioni - ha dichiarato Massimo Castiglia - la palestra, il campo di calcio, l'area giochi, costruita e disegnata dai bambini, stanno diventando luoghi di incontro per vecchi e nuovi abitanti del quartiere. E' qui che la comunitā inizia a strutturarsi e a crescere insieme. Il patto č aperto, quindi sarā esteso a tutti coloro che vorranno aderire, ed č un ottimo strumento per aiutare la scuola. Sicuramente č da replicare negli altri quartieri della cittā".

Il progetto "Magione WE", promosso e finanziato dal Mibact per rendere la scuola uno spazio aperto alla cultura, prevede laboratori pomeridiani ed eventi culturali il sabato pomeriggio e la domenica mattina a partire dal 25 settembre e fino al 12 novembre.

Maggiori informazioni sulla attivitā previste al link: http://amarironcalliferrara.it/index.php/home