Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Sicurezza stradale - Cerimonia chiusura corsi della Polizia Municipale

(data pubblicazione 19 Maggio 2018)

Sì è svolta stamattina al Teatro Massimo la cerimonia di chiusura della 53a edizione dei corsi di educazione stradale svolti dalla polizia municipale durante l'anno scolastico.

Alla manifestazione hanno partecipato le assessore alla scuola Giovanna Marano e alla mobilità  Iolanda Riolo ed il comandante Gabriele Marchese.

Presenti inoltre autorità civili e militari, oltre alle scolaresche, dirigenti scolastici e docenti delle scuole sede dei corsi.

Ha fatto gli onori di casa il sovrintendente Francesco Giambrone che nel dare il benvenuto, ha sottolineato come “il Teatro Massimo è e vuole essere la casa della città, la casa di tutti, oggi  abitata dai bambini delle scuole che fanno comunità, attorno al tema della legalità”.

L’assessora alla scuola Giovanna Marano, ha ringraziato la polizia municipale “per avere messo in moto da parecchi anni un processo educativo che porta  al rispetto ed alla conoscenza delle regole che altro non sono che le fondamenta della convivenza civile”

L’assessora alla mobilità Iolanda Riolo, ha invece sottolineato “la speranza posta su questi ragazzi, affinchè continuando a seminare sulle giovani generazioni possano nascere i presupposti per  una comunità fondata sui valori”.

Infine, il Comandante Gabriele Marchese, nel ringraziare tutti gli intervenuti, ha offerto ai ragazzi  uno spunto di riflessione leggendo un brano tratto da un libro dell’ex magistrato Gherardo Colombo che racconta le regole ai bambini.

“Si tratta del passaggio dalla città di allegropoli, distratta, svagata, trasgressiva, dove nessuno  rispetta le leggi o il codice della strada, alla città di allegria – ha ribadito il Comandante – dove attraverso il rispetto delle regole, dei valori e della legalità si gettano le basi di una comunità forte che vive in armonia”.

Nel corso della manifestazione la fondazione vittime della strada "Cesare Sassi"  ha premiato con tre  buoni libri gli alunni più meritevoli che si sono distinti nell'anno scolastico per rendimento e doti morali.

Durante i corsi  svolti, il commissario Mòllica e l’ispettore Mazzamuto dell'ufficio educazione stradale della polizia municipale hanno invitato gli studenti a proporre elaborati, plastici, grafici e disegni sul tema della educazione e della sicurezza stradale; ne è derivata una interessante produzione che sarà esposta in mostra presso il  Circolo Ufficiali di piazza S. Oliva, dal prossimo  martedì  22 maggio a venerdì 1 giugno.

Per eventuali contatti si potrà inviare una mail all’indirizzo pm.educazionestradale@comune.palermo.it .

 I corsi di educazione stradale nell'arco dell'anno scolastico 2017/2018 sono stati svolti dalla polizia municipale nelle seguenti scuole:  “Cavallari” di corso dei Mille, “Cusmano” di via G. Cusmano, “R. Guttuso” di via Messina Marine, “S.Lucia” di Principe di Belmonte, “N.Garzilli” di via Isonzo, “Monti Iblei”di via Isonzo, “Medi” di via Leonardo da Vinci, “Sacro Cuore del Verbo Incarnato” di piazza Generale Cascino, “Pitrè-Rapisardi” di via Damiani Almeyda, “A. Gentili” di via F. Lo Jacono, “Montegrappa Sanzio” di via Deodato, “Duca degli Abruzzi” di via Fazio, “G.E. Nuccio” di piazza dell’Origlione, “Sperone-Pertini” di via F. Cavallotti, “Vittorio Emanuele Orlando” di via Lussemburgo,  “Principessa Elena di Napoli” di via Ustica, “Ragusa Moleti” di via Ragusa Moleti, “Don Milani” di via dei Picciotti, “Giovanni XXIII°-Piazzi” di via M. Rutelli, “Ninni Cassarà” di via Don orione, “Ascione” di via Centuripe, “Maredolce” di via Fichidindia.- Liceo “G. Galilei” di via Danimarca, “Mazzarello” di via E. Di Blasi, “S. Anna” di via D’Ossuna, “Cruillas” di via Salerno,  “P. Mattarella”  di via Bonagia, “Giotto-Cipolla” di via
Giotto,  “M. Carollo” di largo dello Storno.

mappa