Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

RAP informa sul servizio di raccolta in città - Potenziati gli equipaggi per i recuperi

(data pubblicazione 05 Novembre 2018)

Malgrado le avverse condizioni meteorologiche e la coincidenza con le festività, tutti i settori della RAP stanno lavorando a pieni ritmi per recuperare il surplus dei rifiuti rimasti per terra dopo gli inevitabili rallentamenti legati alla notoria problematica della discarica di Bellolampo.  A darne comunicazione l’Amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata.
“Nonostante ieri fosse festivo, con grande senso di responsabilità, si è presentato a lavoro, su base volontaria, il 97% degli operai  e di questo li ringrazio”. 
Gli itinerari serviti in turno notturno e pomeridiano sono stati quasi tutti azzerati. Le criticità restano, a macchie di leopardo, in alcuni vie servite in turno antimeridiano in zona Brancaccio, Sperone, Falsomiele, Ciaculli, Villaggio Santa Rosalia, Bonagia e Mondello. In tutte le zone si sta disponendo il potenziamento degli equipaggi con dei motolambri per interventi manuali oltre che con compattatore.  
Le attività di raccolta si sono intensificate nei siti più sensibili, nelle aree adiacenti ai cimiteri, Ospedali ecc. 
Con riferimento ad un video che in queste ore è stato diffuso sui social network, che riprende gli operatori della Rap in via Gustavo Roccella che svuotano i contenitori senza recuperare il surplus a terra, si precisa che in presenza di eventi atmosferici particolari o rallentamenti sulla raccolta di questa portata il servizio viene effettuato con modalità diverse cioè, svuotando prima i cassonetti in un primo passaggio e successivamente effettuando la raccolta fuori cassonetti quando le condizioni atmosferiche consentono ai lavoratori di effettuare le attività in piena sicurezza. 
“La pubblicazione di video che riprendono gli operatori che effettuano il servizio in emergenza e in condizioni drammatiche – dichiara Norata -  sembra un fatto alquanto strumentale che tende a sminuire l’operato dei nostri dipendenti.
Pur conscio delle difficoltà di questi giorni rispetto alla pulizia della città, credo che sia dovere di tutti quello di dare il giusto riconoscimento ai lavoratori della RAP e al loro impegno. Invito chi dal proprio balcone effettua riprese a provare a sperimentare sulla propria pelle le condizioni di lavoro degli operai, che sotto il diluvio devono stare dietro il compattatore, movimentare i cassonetti, raccogliere i rifiuti.
Ribadisco che i lavoratori avrebbero potuto da contratto non effettuare il servizio proprio per le avverse condizioni atmosferiche e ancor di più perché ieri era festa. Del loro senso di responsabilità dobbiamo tutti essere grati."
E un ringraziamento ai lavoratori della RAP viene anche dal Sindaco, che sottolinea "il grande spirito di servizio alla città mostrato da tutti, soprattutto dagli operai addetti alla raccolta, che hanno lavorato in condizioni difficili. Un motivo in più per ribadire l'impegno di questa amministrazione a lavorare per un nuovo contratto di servizio che sia garanzia di tenuta e sostenibilità dell'azienda e qualità dei servizi ai cittadini."