Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

EDILIZIA COOPERATIVA NEL CENTRO STORICO

(data pubblicazione 23 Giugno 2013)

Si è svolto ieri l'incontro organizzato dalla VI Commissione Consiliare sulla recente delibera assunta dal Consiglio comunale per favorire l'edilizia cooperativa nel Centro storico. All'incontro hanno partecipato anche l'Assessore Agata Bazzi, i tecnici del Centro storico e i rappresentanti delle Centrali cooperative, dell'ANCE e di AGCI. Obiettivo dell'incontro era quello di costruire un percorso condiviso per l'attuazione di quanto previsto dal Consiglio Comunale, cioè per la realizzazione di abitazioni in cooperativa negli immobili fatiscenti del centro Storico. L'incontro è soltanto il primo di una serie che ha l'obiettivo di verificare tutti i passaggi necessari per un intervento mirato e consapevole. L'analisi congiunta della 'Mappa del Rischio' ha messo in evidenza come il recupero edilizio nel centro storico sia ormai realizzato per l'80% e gli edifici fortemente degradati costituiscono una quantità modesta ma importantissima per qualità e per capacità di completare il processo di riqualificazione già molto avanzato. La frammentazione delle opportunità edilizie disponibili, che comprendono anche una quota di proprietà comunali, rende il processo più articolato e interessante. 'Si tratta - ha affermato l'Assessore Bazzi - di una operazione 'di nicchia' con caratteri di complessità e di qualità che necessitano la consapevolezza e la collaborazione di tutti gli interessati.' 'L'intervento sul tessuto storico, anche non monumentale, deve passare attraverso una presa di coscienza della delicatezza della progettazione e della costruzione, e della necessità di un approccio innovativo anche dal punto di vista procedurale, il cui risultato sarà certamente interessante per varietà e pregio.' 'Con questo incontro - ha invece detto il presidente della VI Commissione Alberto Mangano - abbiamo fatto un passo avanti per attuare nello specifico quanto previsto dal Consiglio comunale. Abbiamo anche deciso di incontrarci di nuovo entro dieci giorni per informare gli operatori economici dello stato di avanzamento dei lavori di selezione e scelta degli immobili da assegnare alle cooperative per il recupero residenziale'