Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Sport - Più di 100 "scaleranno" Monte Pellegrino in bicicletta

(data pubblicazione 06 Giugno 2019)

Sono già più di 100 gli appassionati iscritti alla Cronoscalata in bicicletta di Monte Pellegrino prevista per il prossimo sabato 8 giugno.

Il dato è stato fornito nel corso della conferenza stampa stampa di  presentazione della prima “Cronoscalata Città di Palermo”, gara ciclistica organizzata dall'Associazione sportiva dilettantistica "Biciclettando" che prevede due percorsi e tre categorie di gara fino alla piazza del Santuario lungo il percorso che è la palestra storica del ciclisti palermitani e che nel 1954 vide l'affermazione di Fausto Coppi.

Nella gara su “scala vecchia”,  (partenza prevista alle ore 12) si cimenteranno  le e-bike e le Mountain Bike, mentre nella gara  “classica” su via Bonanno (partenza prevista alle ore 15.00), gareggeranno le Bici da corsa.

Hanno preso parte all’incontro con i giornalisti, tra gli altri, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, l'Assessore Leopoldo Piampiano ed il Responsabile dell’Ufficio Cerimoniale, Nicola Corsini.

L'Assessore ha ringraziato gli organizzatori "che ci ricordano la possibilità e di danno l'opportunità di vivere in modo sportivo e sostenibile lo splendido promontorio di Monte Pellegrino, unendo il rispetto per questo luogo importante con la passione per le due ruote."

Per il sindaco Leoluca Orlando, "questa è una iniziativa importante perché ancora una volta mostra lo spirito positivo con cui tanti cittadini si "appropriano" della città e dei suoi spazi per momenti di sana socialità.

Al di là dei risultati sportivi e delle classifiche, sarà certamente un bel momento della comunità degli sportivi e degli appassionati delle due ruote ecologiche."

Le iscrizioni sono ancora possibili sul sito La Monte Pellegrino

Per consentire lo svolgimento della manifestazione ciclistica, il Dirigente del  Servizio Trasporto Pubblico di Massa e Piano Urbano del Traffico ha disposto, con l'Ordinanza dirigenziale n° 578 del 09/05/2019, la limitazione temporanea della circolazione veicolare e pedonale nelle strade interessate dalla gara e la chiusura fino al termine della manifestazione della via Padre Giordano Cascini.   

Maggiori informazioni sul sito La Monte Pellegrino e sulla pagina ufficiale di Facebook

 

La Montepellegrino: prima cronoscalata Città di Palermo

Monte Pellegrino è un luogo dell’anima della Città di Palermo. La sua forte presenza con l’immagine del Castello Utveggio, con la sagoma del cane addormentato che si vede dalla piazza di Mondello, ma soprattutto il Monte ospita le reliquie della Santa protettrice della Città: quella Santa Rosalia a cui tutti i Palermitani, devoti e no, si rivolgono fiduciosi.

Monte Pellegrino è anche la palestra di tutti i ciclisti: ogni giorno decine di due ruote ecologiche partendo da casa propria affrontano i tornanti che dalla via Bonanno portano in cima, circa otto chilometri su cui ci si allena, si chiacchiera, si gode di una vista emozionante sul Golfo di Palermo, sulla Città e sul golfo di Mondello.

Lo stesso percorso che nel 1954  fu scalato e vinto da un ciclista che si chiamava Fausto Coppi!

Diverse sono le caratteristiche della strada medievale, la cosiddetta “Scala vecchia”, che porta i fedeli al santuario della Santuzza soprattutto nei giorni a Lei dedicati, il 15 luglio e il 4 settembre. Questa strada, che fa parte dell’Itinerarium Rosaliae il percorso che attraversa la Sicilia alla ricerca dei luoghi storici di Rosalia Sinibaldi è percorsa da quei ciclisti che amano le “ruote grasse” della mountain bike. Il tracciato presenta fin da subito una pendenza molto importante per i primi due chilometri e il cuore dei ciclisti (oltre alle gambe ovviamente) è messo a dura prova.

Proprio percorrendo queste strade un gruppo di amici legati da una forte passione per le pedalate in compagnia hanno pensato di organizzare un momento di incontro tra tutti i ciclisti, che permetta ai palermitani di “sfidare” sé stessi ma che consenta a ciclisti di altre città siciliane e non di conoscere e apprezzare la nostra montagna di casa.

La Montepellegrino la prima edizione della gara che, con uno sforzo organizzativo veramente ciclopico, e grazie alla preziosa collaborazione con il Comune di Palermo, prevede per l’8 giugno una battaglia con il cronometro su entrambi i percorsi.

I primi ad affrontare le impegnative pendenze saranno i ciclisti e le cicliste che affronteranno “Scala Vecchia” con le E-bike, a loro è riservata una speciale classifica a parte in considerazione delle peculiarità di queste biciclette che sempre più vanno affermandosi grazie alla loro capacità di divertire in maniera eco compatibile; seguiranno le Mountain Bike sempre sull’antico percorso medievale. Una breve pausa per consentire la sistemazione dei sistemi di cronometraggio, che saranno curati da Label Chip, e i corridori delle bici da corsa partiranno all’altezza del civico 44 della via Bonanno per raggiungere nel più breve tempo possibile i compagni delle MTB.

Qualcuno avrà il cuore e le gambe per provare entrambi i percorsi?

Una partecipazione corale!

Grazie alla collaborazione e alla fiducia degli sponsor i premi per i più forti sono veramente appetibili: il miglior tempo delle MTB e il miglior tempo delle BDC riceveranno un voucher per un pernottamento in mezza pensione all’hotel Grotticelli di Scopello, il miglior tempo in e-bike riceverà un voucher per un pernottamento a Mazara presso La Torre del Sole

Ai podi delle categorie muscolari saranno anche omaggiate le esclusive maglie Giesse de La Montepellegrino, semplicemente bellissime e realizzate con il tessuto che anticipa le realizzazioni 2020!!!

Un gadget unico sarà riservato a tutti gli iscritti grazie alla collaborazione con le importantissime aziende palermitane che affiancano i ciclisti palermitani nelle loro scelte e nei loro acquisti: AreaBici, Cosentino C2, Evol Bike riceveranno un delizioso e pratico zainetto tecnico che ripiegato diventa veramente piccolissimo, talmente piccolo che può stare in una tasca delle maglie adatto quindi alle passeggiate con le bici

Unipol SAI Agenzia generale di Marco Tripi ha fornito una preziosa collaborazione fornendo la copertura assicurativa de La Montepellegrino, con la concreta fiducia che non sarà necessario il loro supporto.

Una menzione particolare spetta poi a Sport & Nutrition, una azienda che è sempre al fianco degli sportivi palermitani dando i giusti consigli e prodotti adeguati alle esigenze di ognuno, in questa occasione hanno fornito integratori alimentari, hanno curato la buona parte delle iscrizioni, offrono a tutti i partecipanti una splendida medaglia ricordo e le medaglie per gli atleti che si classificheranno secondi e terzi di ogni categoria!

Gli Organizzatori: A.S.D. Biciclettando: Un sodalizio sui generis e vincente

La A.s.d. Biciclettando è veramente una associazione originale nel panorama del ciclismo regionale siciliano: nasce dall’entusiasmo del Presidente Enrico Andò e da un piccolo gruppo di amici, circa 30, che comprende professionisti, dipendenti della Amministrazione Pubblica, Imprenditori tutte persone accomunate dall’entusiasmo di pedalare insieme scambiando quattro chiacchere mentre si esplorano i meravigliosi panorami che i percorsi palermitani offrono ai ciclisti.

Biciclettando in questi anni si è anche distinta per una qualificata partecipazione al campionato CSI in mountain Bike vincendo sia per la stagione 2018 che per la stagione 2019 con l’atleta di punta Orazio Meli il campionato regionale siciliano classe M5.

Scontato dire che Biciclettando non ha scopo di lucro ma vive esclusivamente dell’entusiasmo di questo gruppo di giovani…. (alcuni lo sono per davvero…) Ciclisti

La decisione di organizzare la Montepellegrino nasce dall’esigenza di fare qualcosa in più per la città e per il movimento ciclistico siciliano, valorizzando la montagna che fa da culla e da palestra per tutti i ciclisti della città.

L’entusiasmo è stato enorme da parte di tutti, saranno presenti i più forti atleti siciliani ma anche, ed è questo lo spirito che cerchiamo, molti amatori che vogliono avere il piacere di passare un pomeriggio diverso e la possibilità di sfidare sé stessi e la montagna

I numeri:

- Iscritti oltre 100

- 3 discipline E-BIKE – MOUNTAIN BIKE – BICI DA CORSA

- Scala vecchia 4 km circa (15 tornanti) pendenza max 20 %

- Via Belmonte 8 Km circa (11 tornanti)

- Elevazione Monte Pellegrino m 429 (santuario)

La Via Pietro Bonanno sarà chiusa al traffico dalle 14.00 alle 18.00

Riferimento organizzatori:

Enrico Andò 3933321192 Presidente A.s.d. Biciclettando - Giovanni Cervo 360291525

 

mappa
allegato
foto