Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

395° Festino di Santa Rosalia - Piano di Gestione Sicurezza e dislocazione presidi sanitari

(data pubblicazione 12 Luglio 2019)

L’Ufficio della Protezione Civile del Comune di Palermo ha reso noto il Piano di Gestione della Sicurezza per il 395° Festino di Santa Rosalia.

Gli interventi di primo soccorso saranno garantiti da due Posti Medici Avanzati denominati PMA1 e PMA2 posizionati lungo il Foro Umberto I,  rispettivamente lato via Lincoln e lato Porta felice, e da appositi presidi distribuiti lungo tutto il percorso della manifestazione ed individuati con la sigla da ABZ1 ad ABZ8.  Queste saranno affiancate da un servizio di ambulanza, delle quali quattro fornite di unitą di rianimazione. Il personale di soccorso e assistenza sarą composto di medici e paramedici.  

Il coordinamento sarą demandato a un medico del 118 che sarą presente sui luoghi munito di auto medica e apparato radio di collegamento con l’architettura del sistema.

 I presidi sono cosģ denominati : 

1) VIA MATTEO BONELLO (ABZ 1)

2) PIAZZA DELLA VITTORIA (ABZ 2)

3) PIAZZA BOLOGNI (ABZ 3)

4) QUATTRO CANTI PRETORIA (ABZ 4)

5) QUATTRO CANTI MASSIMO (ABZ 5)

6) FORO ITALICO PMA 1 (ABZ 6)

7) FORO ITALICO PMA 2 (ABZ 7)

8) PIAZZA MARINA (ABZ 8)

Le postazioni n. 6 e 7 costituiranno il posto medico avanzato di cui il PMAc2 sarą sede del coordinamento del responsabile del 118 e dell’apparato radio fisso gestito da associazioni dei radioamatori. Le postazioni dal n° 1 al n° 5 la n° 8 saranno corredate da autoambulanza e personale di protezione civile in loco.
Le suddette postazioni saranno presidiate da un funzionario dell’Ufficio di Protezione Civile con il compito di responsabile dell’intervento sarą munito di radio palmare in contatto con il responsabile del COC delegato dal Sindaco. 
Le comunicazioni sono aperte sia alla sala operativa presente al Comando della Polizia Municipale sia al rappresentante presente all’interno  della Sala operativa della Questura. La struttura operativa sarą coordinata con il servizio “118” mentre le strutture di emergenza sanitaria territoriali saranno in stato di pre-allerta.
Il personale della protezione civile sarą coordinato dal COC, Centro Operativo Comunale.

allegato
allegato
allegato