Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Servizi pubblici digitali per tutti - Ieri ai Cantieri Culturali alla Zisa la giornata a scopo informativo- formativo sui servizi pubblici digitali

(data pubblicazione 31 Ottobre 2019)

Si è svolta ieri, ai Cantieri Culturali alla Zisa, una giornata a scopo informativo-formativo sui "Servizi pubblici digitali per tutti (cosa cambia per i cittadini, dal Piano triennale per la transizione al digitale nella PA italiana ai servizi online del Comune di Palermo)", cui hanno preso parte, tra gli altri, l’Assessore al Bilancio, Roberto D’Agostino, il Segretario Generale e Direttore Generale del Comune di Palermo, Antonio Le Donne ed il Dirigente del Servizio Innovazione, Gabriele Marchese.

L’iniziativa, che ha visto una consistente partecipazione di portatori d'interesse e di cittadini, è stata realizzata con il Team per la Trasformazione Digitale AGID, FPA – Forum PA, e Open Fiber, in collaborazione con la Società Comunale per i Servizi informatici SISPI SpA.

Scopo dell'evento è stato quello di divulgare la conoscenza delle trasformazioni digitali già realizzate e quelle in corso di realizzazione, nell'ambito dell'erogazione dei servizi pubblici rivolti ai cittadini da parte dell’Amministrazione Comunale di Palermo, secondo  le indicazioni del   Codice per l'Amministrazione Digitaleil cui compito è quello di accompagnare e garantire il buon andamento delle diverse iniziative avviate in ottemperanza al Piano triennale per l’Informatica  nella Pubblica Amministrazione.

Durante l'evento è stato illustrato il percorso di adesione del Comune di Palermo alle piattaforme nazionali abilitanti all'erogazione dei servizi pubblici ANPR – Anagrafe Nazionale Popolazione Residente - (e rilascio della Carta d'Identità Elettronica),PagoPA (sistema dei pagamenti elettronici alla Pubblica Amministrazione), SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e APP IO (punto di accesso unico nazionale ai servizi online della Pubblica Amministrazione).

"Il percorso che l'Amministrazione comunale sta facendo nell’ambito dell’innovazione digitale - dichiara l'assessore D'Agostino - porta il comune di Palermo in una posizione di avanguardia tra tutte le città italiane. Perché la digitalizzazione porti reale  beneficio a tutta la cittadinanza occorre adesso spingere gli utenti, attraverso adeguata comunicazione, a interfacciarsi con gli uffici utilizzando le app e i siti che il comune mette a disposizione. Particolarmente importante è questa app io che può essere il gateway unico verso i diversi livelli della PA". 

Nel contesto di tale iniziativa, ampio spazio è stato dedicato alle sette Piattaforme Tematiche, finanziate nell’ambito delle risorse FESR di cui all’Asse 1 (Agenda Digitale) del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane (“PON METRO”), dedicate all'erogazione dei servizi pubblici digitali, già attivati e da attivare presso il Comune, a servizio dei Comuni dell'Area Metropolitana.

mappa
foto