Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Festività Natalizie. Graduatorie attività culturali e ricreative

(data pubblicazione 21 Dicembre 2019)

Sono terminati ieri sera i lavori della Commissione dell’Area della Cultura, che ha esaminato i progetti di attività culturali e ricreative da svolgere nel periodo delle feste natalizie.

Per attività negli ospedali e nelle Circoscrizioni diverse dalla I, sono state presentate complessivamente 63. Di queste, sono state ammesse a finanziamento le prime 17 per punteggio nella relativa graduatoria di merito, come da allegato.

Per le attività nella I Circoscrizione (Centro Storico) sono state invece complessivamente presentati 26 progetti, di cui finanziati 5. Ventuno proposte sono state escluse per assenza di requisiti tecnici o formali.

Ciascun soggetto (associazioni, enti e soggetti giuridici) poteva presentare un solo progetto, rispondendo all’avviso emesso lo scorso 22 novembre. Il contributo massimo previsto per ciascuna attività era previsto da bando in 5.000 euro, ma alcuni progetti saranno meno costosi, tanto da permettere l’approvazione di complessive 22 attività invece delle 20 inizialmente previste.

“I noti fatti che hanno impegnato il Capo Area in Consiglio comunale – afferma l’Assessore Darawsha – hanno purtroppo rallentato i lavori della Commissione, cui va comunque un grosso ringraziamento per il lavoro svolto. Già nel corso della prossima settimana le attività potranno iniziare, portando momenti di allegria, gioia e divertimento in molti ospedali cittadini e poi, dal fine settimana fra Natale e Capodanno, in tutti i quartieri della città.”

Per il Sindaco "è importante che la grande maggioranza dei progetti sia prevista fuori dal Centro storico, nel quale già diverse iniziative sono previste, anche con la manifestazione specifica organizzata in via Roma, perché in questo modo si sottolinea l'attenzione a tutti i quartieri, che è fortemente simboleggiata dalle due piazze in cui sarà celebrato il capodanno".

Si ricorda che le attività aperte al pubblico in strade e piazze si svolgeranno unicamente nel fine settimana, mentre quelle all’interno degli ospedali, al contrario si svolgono nei giorni da lunedì a venerdì.
Nella giornata di lunedì 23 saranno sottoscritti i contratti e lì dove possibile le attività inizieranno immediatamente. Sempre lunedì saranno disponibili delle schede sintetiche con le singole attività.

allegato
allegato
allegato