Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

"Vivi il centro storico - stop alle discariche abusive" - Più di cento volontari oggi pomeriggio all'iniziativa svoltasi in sei strade e piazze dei quattro mandamenti

(data pubblicazione 09 Ottobre 2020)

Più di cento volontari, appartenenti ad associazioni e comitati del Centro storico, insieme a semplici cittadini, consiglieri comunali e di circoscrizione e componenti della Giunta comunale hanno partecipato oggi pomeriggio all’iniziativa  "Vivi il centro storico - stop alle discariche abusive", organizzata su proposta della I Circoscrizione in collaborazione con l'Amministrazione comunale e la RAP.

Sei i siti dei quattro mandamenti storici individuati per rimuovere, insieme agli operai della RAP, le discariche di rifiuti ingombranti: 
 
Piazza Magione (di fronte Scuola Ferrara), Via Squarcialupo (di fronte Scuola Valverde), Piazza  Colajanni (di fronte Ex Cinema Edison), Piazza dell'Origlione (di fronte Scuola Verga), Piazza D'Ossuna, Via San Cristoforo (angolo Via Bologna)

Negli spazi liberati dai rifiuti, sono stati collocati elementi di arredo di cui i cittadini si faranno "tutori" contro futuri abbandoni. 
 
Per il sindaco, Leoluca Orlando, “vedere più di cento volontari che si fanno prima promotori e poi attori diretti di questo intervento è stato molto bello e dimostra come la maggioranza dei palermitani sia stufa degli incivili e sia pronta a contrastarli con ogni mezzo necessario. L'Amministrazione dal canto suo è pronta a fare la propria parte e sta facendo la propria parte. Oggi abbiamo avviato una nuova forma di collaborazione che speriamo altri cittadini e altre Circoscrizioni vorranno condividere in tutta la città."

"Il Comune ha sposato questa iniziativa della Circoscrizione e dei comitati dei cittadini  – spiegano il vicesindaco Fabio Giambrone (che detiene le deleghe al Decoro Urbano  ed alla Polizia Municipale) e l’assessore Sergio Marino (delega ai rapporti funzionali con Rap)  perché in perfetta sintonia con l'impegno assunto su più fronti per il contrasto agli incivili e criminali".

La giornata odierna è stata anche l'occasione per presentare il piano di videosorveglianza già avviato dalla Polizia Municipale in collaborazione con la RAP e la Sispi.  

"Proprio in questi giorni - continuano Giambrone e Marino - sono partite le registrazioni delle prima telecamere di videosorveglianza, con un piano concordato da RAP e Polizia Municipale con la piena condivisione dell'Amministrazione. Contiamo ovviamente sulle misure repressive, ma allo stesso tempo contiamo, forse ancor di più, sul coinvolgimento dei cittadini."

"Quella di oggi  - sottolinea il presidente della Prima Circoscrizione, Massimo Castiglia – è parte di un'azione che svolgiamo ogni giorno, con tantissimi cittadini dei quartieri. Un'azione che ha come obiettivo quello di arrivare a "discariche zero", con l'indispensabile collaborazione della RAP, ma anche della Sispi che ci aiuterà ad organizzare meglio il lavoro di contrasto e, soprattutto con i tanti palermitani che anche oggi hanno collaborato e che sicuramente continueranno a farlo".

Un video dell’iniziativa è scaricabile al seguente indirizzo:

 https://wetransfer.com/downloads/e6e68270d0054515a8b3b624fe5efe9e20201009172656/2fa4b77a8281659e11bb53052ade206e20201009172716/25600f

mappa