Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE.

(data pubblicazione 25 Novembre 2013)

Il Consiglio Comunale di Palermo riunitosi stamani in seduta straordinaria, in concomitanza con la giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, ha approvato una mozione proposta dal Presidente della Commissione Attivitą sociali, un atto di indirizzo e progettualitą che impegna il Sindaco e la Giunta a porre in essere diverse azioni: - istituzione di una collaborazione sullo specifico tema con la Consulta delle culture attraverso una conferenza annuale sui risultati, sulle nuove proposte e sui nuovi strumenti contro la violenza sulle donne; - l'istituzione di un osservatorio che riporti i dati dei casi di violenza; - azioni di sostegno delle vittime di violenza ma anche di recupero degli autori di tali atti, adottando provvedimenti, come la costituzione di parte civile, per garantire che nei procedimenti penali la cultura, la religione o il cosiddetto 'onore', non possano essere addotti come scusa per giustificare tali atti. Al Consiglio hanno partecipato anche il Sindaco e, in rappresentanza della Giunta, gli Assessori ai diritti di cittadinanza Agnese Ciulla e alla partecipazione Giusto Catania. Anche il Presidente e la vice Presidente della Consulta delle Culture, Adham Darawsha e Sumi Dalia Aktar. 'Con l'approvazione di questo documento che comporta una serie di impegni da parte dell'Amministrazione comunale a difesa dei diritti della donna e a difesa della sua dignitą - affermano il Sindaco Leoluca Orlando e il Presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando - si rafforza l'impegno ed il lavoro del Comune per esser vicino alle vittime di violenza e soprattutto per prevenirla sul piano materiale e sul piano culturale. ' 'Qusto documento - hanno concluso - č il frutto dell'attivitą, del valore e dell'impegno delle tante associazioni che lavorano su questo tema e che stanno costruendo interlocuzioni con l'Amministrazione.'