Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

CROLLO VUCCIRIA. BAZZI A BREVE PIAZZA DI NUOVO FRUIBILE

(data pubblicazione 07 Febbraio 2014)

Il crollo dell'edificio di piazza Garraffello, alla Vucciria, ha messo in luce le condizioni di precarietà di tutti gli edifici privati prospicienti sulla piazza. Per questa ragione, fin da stamattina, il Comune ha convocato i tecnici privati, che cureranno il completamento dei lavori di messa in sicurezza degli edifici a rischio. L'intervento di ripristino durerà al massimo una settimana. Nel frattempo, in via del tutto provvisoria e temporanea, è stato necessario costruire un muro di recinzione per chiudere la via Argenteria e sono state collocate alcune transenne che impediscono l'accesso alla piazza Garraffello dalle altre strade. 'Si tratta di un provvedimento di emergenza destinato ad essere rimosso in pochi giorni - ha dichiarato l'Assessore al Territorio Agata Bazzi -. Già da lunedì sarà possibile ripristinare un camminamento lungo la facciata di Palazzo Rammacca, i cui lavori di messa in sicurezza sono quasi ultimati. Per quanto riguarda gli altri tre lati, invece, le imprese (pubbliche e private) inizieranno i lavori lunedì mattina: per il prossimo fine settimana il muro sarà demolito e sarà di nuovo possibile utilizzare la piazza senza rischi. Mi auguro - ha concluso l'Assessore - che i 'fruitori' diurni e soprattutto notturni della Vucciria abbiano comportamenti dettati da prudenza e buon senso e che non entrino nelle aree transennate mettendo a rischio la loro incolumità personale e quella della collettività'.