Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

GITE SCOLASTICHE. CONTROLLI SU BUS NOLEGGIATI

(data pubblicazione 12 Aprile 2014)

La Polizia Municipale di Palermo, in concomitanza del periodo delle gite scolastiche, ha predisposto i controlli sui bus noleggiati dagli istituti scolastici. Gli accertamenti, talvolta sollecitati dai dirigenti delle scuole e dai genitori degli studenti, mirano a verificare la regolarita' della documentazione amministrativa, ma soprattutto, l'affidabilita' del pullman utilizzato per le escursioni. Gli agenti del servizio di mobilita', riscontrano l'efficienza dei dispositivi di equipaggiamento, l'integrita' di vetri e specchi retrovisori, la funzionalita' di proiettori e avvisatori acustici, le condizioni di pneumatici e battistrada, la presenza a bordo degli estintori, l'efficienza delle porte e la segnalazione delle uscite di emergenza, nonché le condizioni generali della carrozzeria e l'assolvimento della revisione periodica del mezzo. 'Intendiamo tutelare sia gli studenti che le imprese di noleggio - sottolinea il vicecomandante e dirigente del servizio, Luigi Galatioto - evitando che le ditte non in regola o peggio, gli abusivi, possano esercitare una concorrenza sleale nei confronti delle ditte sane, agendo anche a discapito della sicurezza'. A tutt'oggi, sono stati redatti dieci verbali ai sensi dell'art. 79 del Codice della strada, con contestuale sanzione di 84 euro per ciascuna violazione, ed in due casi, é stata inibita la partenza dei bus non risultati in regola. Altri controlli sono in programma, anche in base alle segnalazioni ricevute. 'Invitiamo gli interessati a comunicare in anticipo, il giorno di partenza per la gita, per programmare i controlli da parte nostra, ma soprattutto raccomandiamo loro di rivolgersi a ditte serie ed affidabili' conclude il vicecomandante Luigi Galatioto' .-