Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

AMAT. MESSA IN TENSIONE LINEA TRANVIARIA

(data pubblicazione 03 Giugno 2014)

A partire da giovedì 5 giugno avranno inizio i lavori di posa e messa in tensione delle condutture di alimentazione della linea tranviaria che collega il Terminal Roccella a piazza Scaffa (Fermata Ponte Ammiraglio) e il Terminal Roccella al Deposito Roccella (via Pecoraino, zona Centro commerciale Forum). I due binari, ciascuno specializzato per un senso di marcia (escluse situazioni di emergenza), saranno elettrificati con la posa in quota (superiore a 5 metri) di conduttori posti in prossimità dell'asse dei binari, sorretti mediante mensole, pali e funi di sospensione. La linea montata verrà immediatamente e permanentemente alimentata ad una tensione di 750 volt in corrente continua. Si dovrà evitare in modo assoluto qualsiasi contatto diretto o indiretto con i conduttori e gli isolatori della linea. Tali contatti provocano la morte. Da tale data, inoltre, la linea ferrata dovrà rimanere libera da ogni genere di ostacolo, pena la rimozione forzata e relativa sanzione. Si raccomanda il rispetto assoluto dei limiti del Codice della strada, art. 61 (che fissa l'altezza massima dei veicoli a 4,00 m, salvo veicoli particolari per i quali il limite è elevato a 4,30 m). In caso di eventuale infortunio a persone lungo la linea, si invita chiunque si trovi nelle vicinanze a contattare immediatamente il numero di Emergenza (PRONTO SOCCORSO): 118. Si informa, altresì, la cittadinanza circa la pericolosità di eventuali manovre di soccorso all'infortunato, per il rischio di entrare in contatto con i conduttori o con altri oggetti in tensione. In ogni caso bisogna accertarsi dell'avvenuta disalimentazione delle linee in tensione e della loro messa a terra. Per emergenze: - Sala operativa Vigili Urbani: 091-6954111 - Vigili del Fuoco: 115 Maggiori dettagli nell'avviso in allegato.

allegato