Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

TRAM. PRESENTATA CAMPAGNA PUBBLICITARIA.

(data pubblicazione 11 Luglio 2014)

Si è svolta stamani a Palazzo delle Aquile la conferenza stampa di presentazione della campagna pubblicitaria del tram di Palermo. Erano presenti, tra gli altri, il Sindaco Leoluca Orlando, l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania, il presidente di Amat, Antonio Gristina, oltre ai rappresentanti di Sis e di DRTADV, l'agenzia che ha curato la campagna pubblicitaria. Oltre alla cartellonistica dislocata in città a partire dai prossimi giorni, il piano di comunicazione previsto per il progetto del nuovo tram a Palermo include anche un sito internet (www.tram.palermo.it) dove si potrà accedere per ogni informazione riguardante l'andamento e i progressi del lavori sulle tre linee previste. Inoltre, i cittadini che si collegheranno al sito avranno anche la possibilità di votare il nome da dare al tram, votando tra 'Piuma', 'Genio' e 'Filo'. L'incontro con i giornalisti è stato aperto con un video promozionale, visibile attraverso il seguente link: http://tram.palermo.it/videohd.zip. 'I palermitani - ha detto il Sindaco Orlando - vedranno il tram in movimento prima del Festino di Santa Rosalia. Lunedì prossimo, infatti, ci sarà il primo 'collaudo', ma è ovvio che occorreranno altri lavori e altro tempo per l'avvio vero e proprio del servizio. Ora però - continua il Sindaco - si è rotto un 'incantesimo' che rischiava di privare la città di un moderno sistema di trasporto, di mobilità ed è tempo di cominciare a ripensare il modo di muoversi in città. Il tram al posto dell'automobile non è una rinuncia, una perdita: è tutto al contrario, un modo per rendere Palermo più bella, moderna, veloce, e per rendere più sana l'aria che respiriamo. Il tram - conclude il Sindaco di Palermo - è parte del nuovo sistema di mobilità della città insieme,e al passante e all'anello ferroviario. Una rete metropolitana per fare di Palermo una grande città del XXI secolo'. Per l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania, il nuovo tram 'rivoluzionerà il sistema di mobilità della città e contribuirà a renderla più vivibile. I disagi di questi giorni - sottolinea Catania - saranno immediatamente dimenticati quando i palermitani scopriranno i vantaggi, in termini di tempo e di qualità della vita, che il tram consegnerà alla città. Il tram è un sistema ecologico che collegherà alcune importanti aree periferiche con il centro della città e darà centralità ad alcune zone geograficamente marginali. Con l'entrata in servizio del tram - conclude l'assessore alla Mobilità - si rimetterà in discussione la categoria di periferia urbana che, in alcuni casi, sarà un concetto desueto'. 'L'Amat - ha detto Antonio Gristina, presidente dell'Azienda - avuto affidata la gestione della costruzione dell'opera, ha lavorato con impegno perché tutte le risorse consegnate fossero utilizzate nel miglior modo possibile. Stesso impegno e misura responsabile saranno adesso dedicati al completamento del progetto, da realizzare alla luce di un traguardo ben visibile. Con pari consapevolezza, e con orgoglio di poter dare alla collettività un'autentica risorsa per i ritmi delle esigenze quotidiane, accertiamo quindi la sfida per la conduzione dell'esercizio di questo, per noi nuovo, mezzo di trasporto, che sarà centrale nella riorganizzazione del programma di redistribuzione delle linee del TPL nel territorio palermitano'.

allegato
allegato
allegato