Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

GAZA: GIUNTA PALERMO ADERISCE A RACCOLTA FONDI

(data pubblicazione 26 Luglio 2014)

'Il sindaco e la giunta lanciano un appello ai cittadini del Comune di Palermo affinché esprimano tutta la loro solidarietà concreta, il loro affetto e la loro volontà di pace ai nostri fratelli cittadini di Khan Yunis, trasmettendo ad essi un messaggio che sia più forte della voce della guerra: 'Voi non siete soli'. E' questo un brano della lettera che il sindaco Leoluca Orlando ha inviato al Comune di Khan Yunis, la città gemellata da molti anni con Palermo che in questi giorni è al centro dei combattimenti nella Striscia di Gaza e che ha subito la distruzione della maggior parte delle sue infrastrutture civiche (dalle scuole agli ospedali, dall'acqua potabile alle fognature), ma soprattutto l'uccisione di centinaia di suoi abitanti e il ferimento e la mutilazione di migliaia di altri, moltissimi dei quali bambini, che non riescono a ricevere le cure più indispensabili e urgenti. Da ieri a Palazzo delle Aquile sventola la bandiera della Palestina in segno di solidarietà con le popolazioni martoriate da questo ennesimo conflitto, e il sindaco e gli assessori di Palermo hanno deciso di dare un contributo alla raccolta fondi promossa dalla rete di solidarietà 'Con la Palestina nel cuore' per l'acquisto dei medicinali indispensabili per la cura dei feriti. La Giunta invita quindi tutti i palermitani ad aderire a questa iniziativa, che è l'unico modo praticabile in questo momento per alleviare le sofferenze degli abitanti di Khan Yunis e delle altre città della Striscia di Gaza, essendo impossibile far giungere direttamente dall'Italia gli aiuti necessari. I contributi potranno essere versati in banca con un bonifico sul conto del Monte dei Paschi di Siena (Agenzia 57 Milano) intestato a 'Terre des Hommes Italia' (IBAN: IT53Z0103001650000001030344), oppure alla Posta sul conto corrente postale 321208 scrivendo nella causale 'Medicine Gaza'.