Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

ORLANDO INAUGURA GIARDINO INTITOLATO A NICOLÒ AZOTI

(data pubblicazione 13 Settembre 2014)

Si è svolta stamani in via Girolamo Savonarola la cerimonia di intitolazione di un giardino a Nicolò Azoti il segretario della Camera del Lavoro di Baucina ucciso dalla mafia il 21 dicembre 1946. Nell'inaugurare il giardino, il sindaco Leoluca Orlando ha sottolineato come 'Negli anni che intercorsero dall'apertura della costituente alla promulgazione della Costituzione, le camere del lavoro, i sindacalisti e i cittadini che protestavano per i propri diritti erano la Costituzione vivente. Essi, con le loro azioni e le loro dimostrazioni, vivevano, divulgavano e rendevano reali quei principi che poi sarebbero stati sanciti per sempre nella Costituzione della nostra Repubblica'. 'Questo spazio - ha concluso Orlando - è stato pensato come luogo simbolo dei principi costituzionali, nel nome e nel ricordo di Nicolò Azoti che oggi ringraziamo a nomi di tutti, chiedendo scusa alla storia e alla famiglia per il ritardo con il quale arriviamo a questo obiettivo'. Alla cerimonia, durante la quale è stato anche piantato un albero di ulivo, oltre alla figlia del sindacalista, Antonella Azoti e ai rappresentanti della Cgil di Palermo e del consiglio comunale di Baucina, erano presenti, tra gli altri, il presidente del consiglio comunale, Salvatore Orlando, il vice sindaco Emilio Arcuri e gli assessori al verde e alle attività produttive, Francesco Raimondo e Giovanna Marano.

allegato